Brad Pitt nel prossimo film di Robert Zemeckis, in attesa di vederlo in By the Sea della Jolie

The Walk, l’ultima fatica di Robert Zemeckis, deve ancora uscire nelle sale, che il regista di Ritorno al Futuro ha già messo mano a un nuovo progetto. Protagonista sarà Brad Pitt in un thriller romantico sceneggiato da Steve Knight. Non si sa nulla della storia, né c’è un nome, mentre si sa che la produzione toccherà ai fedelissimi di Zemeckis, ovvero Paramount Pictures, GK Films e New Regency

Il sodalizio Zemeckis-Paramount, in particolare, ha sempre fruttato grandi incassi e anche diversi premi. A cominciare dall’Oscar per Forrest Gump, 677 milioni di dollari in tutto il mondo nel 1994 e 6 statuette vinte, tra le quali quella per la miglior regia. Nel 2012, altro grande successo, Robert e la major hanno lavorato su Flight, pellicola che ha riportato Zemeckis nel mondo del live action, dopo aver trascorso un decennio a sviluppare film in motion capture. The Walk, dove è protagonista Joseph Gordon-Levitt, sarà invece in sala ad ottobre, con un più che probabile passaggio alla Mostra del Cinema di Venezia.

Il film è ispirato alla storia vera del funambolo Philippe Petit, che riuscì a camminare tra le due Torri Gemelle del World Trade Center, sospeso su un filo di acciaio. Fortemente ostacolato da parenti, amici e opinione pubblica, Petit riuscirà a superare i limiti fisici e le paure personali e a vincere così la sua sfida contro tutto e tutti.

E’ la prima volta che il protagonista di Fight Club e Robert Zemeckis lavorano insieme, anche se, in passato, si erano “sfiorati” quando ancora Pitt non era al vertice della sua carriera: aveva infatti recitato in un episodio di un TV movie intitolato Incubi, mentre Zemeckis ne aveva diretto un altro. L’ultima presenza sullo schermo di Brad Pitt è stata in “Fury”, mentre ha recentemente finito di girare “By the Sea” con sua moglie Angelina Jolie, la quale è protagonista e regista.

foto by Facebook

Impostazioni privacy