Braccialetti rossi 2: Cris sta di nuovo male e Leo le rimane vicino

Questa sera, domenica 8 marzo, in prima serata su Raiuno, andrà in onda la quarta puntata di Braccialetti rossi 2, la fiction che racconta le vicende di un gruppo di ragazzi alle prese con la vita, l’amore, le delusioni e, soprattutto, la malattia all’interno delle corsie di un ospedale (qui il riassunto della terza).

Dopo la morte di Nicola (Giorgio Colangeli) un’altra importante sfida mette alla prova i ragazzi dei “braccialetti rossi”: Cris (Aurora Ruffino), infatti, si sente male e finisce in coma sospesa tra la vita e la morte. I suoi amici le rimangono accanto e, fortunatamente, la ragazza si riprende. Dopo questo accaduto, Leo (Carmine Bruschini) non può più nascondere di il “segreto” che si porta dentro e così decide di rivelare alla ragazza del tumore che si è ripresentato. Inoltre, nasce la sorellina di Davide (Mirko Trovato), Allegra, e Cris anche in lei trova la forza per uscire dalla sua depressione.

Nel frattempo Leo, prima di essere operato, deve sottoporsi a un ciclo di chemioterapia in ospedale e con lui anche Nina (Denise Tantucci) che sta lottando contro il suo tumore al seno. Cris decide di andare a trovarlo, ma lui non è sereno, perché combattuto da sentimenti contrastanti. Infatti è contento di averla vicino in questa sua nuova battaglia, ma allo stesso tempo non vuole che lei soffra nel vederlo malato e non sa se allontanarla.

Infine, si avvicina la data del diciottesimo compleanno di Leo. Lo festeggerà ancora una volta in ospedale e la cosa non lo rende affatto felice. Ma a tirarlo su arrivano ancora una volta Vale (Brando Pacitto), Cris e i suoi amici “braccialetti rossi” che decidono di organizzargli una festa indimenticabile, anche se tra le corsie.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy