Sinister 2, l’orrore è in una casa contaminata dalla morte: teaser trailer

Il primo capitolo è costato 3 milioni di dollari e ne ha incassati oltre 77 in tutto il mondo (era il 2012), il secondo capitolo arriverà nelle sale fra qualche mese e l’obiettivo è quello di bissare il successo puntando sul terrore puro. Già, perché Sinister 2, sequel dell’horror diretto nel 2012 da Scott Derrickson con Ethan Hawke, uscirà il 21 agosto e il teaser trailer diffuso online dalla Blumhouse Productions lascia ben sperare. Certo, una manciata di secondi non può essere sufficiente. Tuttavia rappresenta un indizio importante. Il trailer vero e proprio, invece, sarà rilasciato il 9 aprile.

Sinister 2 è diretto da Ciaran Foy, mentre Derrickson si è occupato dello script insieme C. Robert Cargill (con cui ha scritto anche Sinister). I protagonisti sono James Ransone, confermato nel ruolo del vice sceriffo senza nome del primo film, e Shannyn Sossamon (40 giorni e 40 notti) nelle vesti di una donna che si trasferisce in città e va ad abitare in una casa maledetta insieme ai suoi gemelli di 9 anni (Robert e Dartanian Sloan).

In seguito agli eventi scioccanti di Sinister – si legge nella presentazione ufficiale – una madre protettiva (Shannyn Sossamon della serie tv “Wayward Pines”) e i suoi figli gemelli di 9 anni (i veri fratelli gemelli Robert e Dartanian Sloan) si trovano in una casa rurale segnata da un terrificante omicidio. James Ransone, che ha interpretato il vice sceriffo in Sinister, riprenderà il suo personaggio in Sinister 2“.

Impostazioni privacy