Fast & Furious 7, la parodia con i bambini conquista il web [VIDEO]

Come era prevedibile, anche in Italia Fast & Furious 7 ha registrato fior di incassi fin dal debutto in sala: nei primi quattro giorni di programmazione sono stati infatti totalizzati quasi 7 milioni e 600mila euro. Come tutti sanno, Paul Walker ha perso la vita durante le riprese a causa di un incidente automobilistico; per portare a termine il film è stato riportato in vita grazie ai prodigi della tecnologia e alla collaborazione dei suoi fratelli. La scena finale è comunque un tributo, un tributo che ha commosso tutto il mondo. Ma è giusto trovare spazio anche per i sorrisi. E allora ecco che da DreamWorksTV arriva una parodia decisamente speciale. Sì, perché i protagonisti sono dei bambini.

Paul Walker, che nel film veste i panni di Brian O’Conner, qua è sostituito da un “angelo” bimbo con i capelli biondi, lisci e tagliati a caschetto. E pochi denti in bocca (il ricambio, sapete com’è a quell’età…); Vin Diesel (alias Dominic Torett) è invece interpretato da un bambino più grande e un tantino in sovrappeso, vestito di nero dalla testa ai piedi, con una parrucca calva messa malamente e fin troppo visibile. Tutto fatto apposta per sottolineare il lato ironico della faccenda. Il video è irresistibile, forse la migliore parodia di quelle realizzate finora. Ne stanno circolando diverse, infatti.

In vista dell’uscita in America de Il Superpoliziotto del Supermercato 2, sequel della commedia del 2009 Il Superpoliziotto del Supermercato con protagonista Kevin James, la Sony Pictures ha diffuso online un altro trailer ispirato a Fast & Furious 7. Che ha raggiunto quasi due milioni di visualizzazioni. Noi, tuttavia, preferiamo i piccoli attori e le loro enormi automobili giocattolo. Voi cosa ne pensate?

Foto by Youtube

Impostazioni privacy