I magnifici sette: Matt Bomer nel cast. Primo ciak 25 maggio

Il remake de I magnifici sette completa il cerchio. Insieme a Jason Momoa, Denzel Washington, Chris Pratt, Haley Bennett, Ethan Hawke, Byung-hun Lee, Wagner Moura e Vincent D’Onofrio, infatti, ci sarà anche Matt Bomer. Le riprese dovrebbero partire il 25 maggio prossimo a Los Angeles, mentre nelle sale americane il film diretto da Antoine Fuqua arriverà non prima del 13 gennaio 2017.

Scritto da Nic Pizzolatto (con alcune revisioni di John Lee Hancock), il film è quindi finalmente pronto a entrare nel vivo della sua produzione. Ambientato appena dopo la Guerra Civile, la pellicola segue le vicende di una cittadina minacciata da un potente uomo d’affari e dai suoi scagnozzi. Per liberarla, la vedova (che ha il volto di Haley Bennett) di una delle loro vittime chiede aiuto a un cacciatore di taglie (Denzel Washington). A lui il compito di mettere su una squadra composta da altre sei “eroi”.

Un progetto importante per Bomer, conosciuto al grande pubblico soprattutto per la serie tv White Collar (in cui veste i panni di un ex ladro gentiluomo, al servizio dell’Fbi) che già da qualche tempo ha deciso di lanciare la sua carriera nel cinema. Il giusto cammino per un attore che ha debuttato giovanissimo nelle soap opera (La valle dei pini e Sentieri) e che adesso, a quasi 37 anni, sta cercando ruoli più maturi. E sembra che, finalmente, Hollywood si sia accorta di lui. Dopo aver vinto il Golden Globe per The Normal Heart (film per la televisione con Julia Roberts diretto da Ryan Murphy e che parlava di Aids) a breve lo vedremo anche in Magic Mike XXL di Gregory Jacobs e ne I magnifici sette dunque. E chissà cos’altro ci riserverà il futuro.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy