The Young Pope, casting per la serie tv di Paolo Sorrentino con Jude Law

Si svolgeranno nei prossimi mesi fra l’Italia (precisamente a Roma) e l’America le riprese di The Young Pope, progetto internazionale che segna il debutto sul piccolo schermo di Paolo Sorrentino. Si tratta di una serie tv con protagonista Jude Law che verrà trasmessa su Sky per otto puntate prodotte dalla Wildside. Qualche giorno fa sono stati effettuati i primi casting per le comparse in quel di Cinecittà nella Capitale, ma non sono ancora finiti. Nell’account Twitter ufficiale @extraspope vengono pubblicati giornalmente gli annunci specifici per la ricerca dei ruoli: fra gli ultimi figurano quelli di uomini nord europei o nord americani che abbiano più di cinquant’anni. Per maggiori informazioni basta scrivere all’indirizzo mail extraspope@gmail.com e, ovviamente, seguire il profilo.

The Young Pope racconterà di un Papa immaginario, Lenny Belardo (interpretato da Law, per l’appunto), ovvero il primo pontefice italo-americano della storia (leggi tutto su Velvet Cinema). Sorrentino mostrerà al pubblico il Vaticano dall’interno, con le storie degli uomini e delle donne che vivono in quel piccolo Stato. “Paolo ha inventato questo personaggio per uscire dal minimalismo – ha detto qualche tempo fa il produttore Lorenzo MieliPerché in tv bisogna raccontare grandi storie. E il Papa inventato da Sorrentino bisognerà incontrarlo almeno una volta nella vita“. Non ci saranno scandali o misteri.

La mia serie tv sul Vaticano – ha rivelato Paolo durante un’intervista al programma radiofonico Non è un paese per giovani – Non ha nessun intento scandalistico ma vuole raccontare la vita quotidiana. Insomma, non avrà quell’approccio all’americana in cui il Vaticano è questo luogo oscuro e misterioso“. Il regista ha scritto anche la sceneggiatura insieme a Stefano Rulli, Umberto Contarello e all’inglese Tony Grifoni; al momento non ci sono ulteriori dettagli a riguardo. Dopo i risultati più che positivi di Gomorra, Romanzo Criminale e In treatment, Sky è pronta per un altro successo?

Foto by Facebook

Categorie TV
Impostazioni privacy