Spider-Man: due attori in lizza per la parte e ultime news sul supereroe Marvel

Ormai la lotta per accaparrarsi il costume dell’Uomo ragno è più appassionante dei film stessi. Dal momento in cui Marvel e Sony si sono messe d’accordo per i diritti ne è passato di tempo e da allora si sono alternate decine e decine di possibile candidature, alcune reali, altre frutto della fantasia e delle speranze degli appassionati. L’ultimo a lasciare la ragnatela è Asa Butterfield, che quasi tutti davano per favorito. In corsa per il ruolo sono altri due: Tom Holland e Charlie Plummer. Il primo, 19 anni, è stato visto in The Impossible, Locke e sarà in In the Heart of the Sea, al fianco di Chris Hemsworth (volto di Thor), mentre il secondo ha raggiunto la notorietà grazie alla serie Boardwalk Empire.

Questa vera e propria battaglia non deve però suonare come un campanello d’allarme per quanto riguarda i rapporti tra la Marvel e la Sony. A quanto pare infatti le due case di produzione sono unite più che mai e stanno valutando con calma questa difficile scelta perché Peter Parker sarà un indiscusso protagonista dei prossimi film dell’universo fumettistico e non vogliono correre alcun rischio. Secondo Variety la decisione finale dovrebbe arrivare entro poco tempo ed è legata alla realizzazione del kolossal Capitan America: Civil War. Nella pellicola, dove compariranno quasi tutti i supereroi, ci sarà spazio anche per l’Uomo ragno, anche se pare molto probabile che apparirà solo in un cameo o magari nella scena dopo i titoli di coda, marchio di fabbrica della Casa delle idee.

Spider-Man: due attori in lizza per la parte e le ultime news sul supereroe Marvel

A proposito di Civil War, l’attore Mark Ruffalo (che presta il volto a Hulk) ha affermato di aver solo sentito i rumors che volevano nel progetto il mostro verde e di essere in caso prontissimo a dare un pugno… ehm… una mano ai suoi colleghi Avengers. Ricordiamo infine che Spiderman sarà protagonista di una nuova avventura in solitaria, che uscirà nelle sale il 28 luglio 2017 pochi mesi dopo I guardiani della galassia 2. E che sarà tra i personaggi principali della guerra contro Thanos nei due capitoli di Avengers: Infinity War, previsti per l’estate 2018 e 2019.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy