Don Matteo 10, anticipazioni 3 marzo: Natalina perde la memoria e Cecchini prende un cane

Don Matteo 10 torna in onda giovedì con due episodi in cui a farla da padrone sono Cecchini e Natalina

Gli ascolti non tradiscono mai: Don Matteo 10 si è confermato padrone della prima serata del giovedì ancora una volta, arrivando a conquistare le preferenze di 7 milioni e mezzo di telespettatori circa con il 25% di share. Nonostante questo, non sono mancate le critiche (come vi abbiamo svelato), dovute soprattutto alla banalità di alcune indagini, lasciate da parte come importanza a favore degli intrecci tra i personaggi. Perfino i momenti comici sembra abbiano stancato alcuni appassionati, anche se le nuove puntate che stanno per arrivare dovrebbero convincere anche i più amareggiati. Merito di due interpreti come Nino Frassica e Natalie Guetta, al centro delle vicende degli episodi 15 e 16, in onda il 3 marzo.

Nella prima puntata, intitolata La promessa, i carabinieri sono chiamati a indagare sull’aggressione a una donna che, dieci anni prima, aveva dato in affido il figlio, divenuto poi un talentuoso calciatore. La fama del ragazzo ha chiaramente a che fare con quello accaduto alla madre, ma don Matteo è convinto che ci sia anche altro sotto. Nel frattempo, Assuntina trova un cane abbandonato e lo porta a casa. Cecchini si affeziona al peloso e lo cura con eccessive attenzioni, come fosse una persona. Questo suo maniacale comportamento preoccupa i suoi cari, che pensano bene di fargli una sorpresa.

Nell’episodio seguente, La vita è un film, Natalina ha un piccolo incidente domestico e finisce per perdere la memoria. Convinta di abitare con Tommasi, lascia quindi la canonica nelle mani di Sabrina, da poco uscita dal carcere. Quando gli altri lo scoprono cercano di correre ai ripari, ma forse l’allarme è esagerato e anzi, il qui pro quo potrebbe risultare utile a molte persone. Intanto, gli agenti delle forze dell’ordine di Spoleto investigano sulla morte di una suora del convento di suor Maria, con il solito zampino del prete protagonista. Non mancheranno quindi momenti spassosi e casi gialli degni di nota, ma basterà a far risalire l’indice di gradimento della fiction?

Foto Credits Facebook

Impostazioni privacy