Zombi a Venezia: Dawn of the Dead nella sezione Venezia Classici [VIDEO]

Verrà proiettato in anteprima allo scoccare della mezzanotte del 2 settembre il film Dawn of the Dead (Zombi) di George A. Romero. La versione in alta definizione (4K) è stata restaurata da Dario Argento.

La proiezione della pellicola sarà preceduta da una presentazione dello stesso Dario Argento, produttore del film, e di Nicolas Winding Refn, grande estimatore di Dawn of the Dead e supervisore del restauro in alta definizione. Il cult movie è uno dei film più attesi per la sezione Venezia Classici alla 73esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. La versione Zombi rimasterizzata in 4K è quella europea, realizzata da Koch Media in collaborazione con Norton Trust e Antonello Cuomo e montata e curata dal produttore Dario Argento con le musiche dei Goblin.

dawn-of-the-dead1

 

Questa la sinossi ufficiale del film: Gli “zombi”, i morti viventi, hanno invaso gli Stati Uniti. Il terrore dilaga. Quattro ardimentosi – due soldati, uno bianco e uno di colore, un uomo e una donna, funzionari di una rete televisiva – cercano scampo in elicottero. La scarsità di carburante, pero’, li costringe ad atterrare sul tetto di un enorme supermercato, già occupato dagli “zombi”. Mentre i morti viventi, che si cibano di carne umana, tentano di sopraffarli, i quattro riescono – dopo avere eretto una sicura barriera tra loro e gli assedianti – a costruirsi nel supermercato un rifugio, nel quale attendere tempi migliori. Purtroppo una banda di teppisti motorizzati scopre la loro presenza: dietro di loro arrivano anche gli zombi. Dalla carneficina finale si salvano soltanto l’uomo di colore e la donna, che è incinta.

Photo credits Facebook

Impostazioni privacy