Addio a John Hurt, protagonista di Alien, Harry Potter, The Elephant Man

A 77 anni è morto John Hurt, attore dalla carriera ricchissima e variegata, infatti ha calcato le scene in più di 200 produzioni. Lo ricordiamo per i suoi ruoli in Alien, Harry Potter e The Elephant Man.

77 anni ed una carriera invidiabile, ecco cosa ci ha lasciato John Hurt che da anni era malato di cancro ed è morto nella notte come confermato dalla BBC dal suo agente Charles McDonald. Celebre per le doti istrioniche e per il suo grande carisma sia sul palco teatrale che in pellicole di grande successo, Hurt ha anche preso parte ad alcune serie tv dai primi anni duemila, portando avanti una carriera lunga sei decenni. Ha vinto quattro BAFTA Awards su sette nomination, il Golden Globe nel 1979 per Fuga di mezzanotte e ha ottenuto due nomination al Premio Oscar, una per Fuga di mezzanotte e una per The Elephant Man. La sua carriera gli è valsa delle onoreficenze riconosciute dal governo britannico infatti nel 2004 divenne Commendatore Dell’Ordine Britannico e Knight Bachelor per gli onori dell’arte drammatica nel 2014, queste onoreficenze gli hanno conferito a tutti gli effetti il titolo di Sir John Hurt. Nel complesso anche la sua vita privata è stata ricca di avvenimenti: tre matrimoni, il trasferimento per una parte della sua vita in Kenya, divorzi, ma soprattutto tanto tanto cinema.

Da notare poi come spesso Hurt abbia spesso interpretato parti fortemente contrastanti tra loro, sempre con un notevole successo e dimostrando una vena poliedrica che lo ha reso un attore completo e dalle doti eccezionali: ad esempio, se da una parte ottiene il ruolo di Winston Smith, il protagonista dell’opera di George Orwell 1984, nel film omonimo, dall’altra interpreta il cancelliere Adam Sutler, capo di una società distopica, totalitaria e militarizzata in V per Vendetta, un ruolo del tutto antitetico. Memorabile la sua interpretazione di Padre Cristopher nel film Shooting Dogs (2005), sul genocidio dei Tutsi in Rwanda nel 1994. Ha interpretato in Doctor Who l’incarnazione del Dottore che nei titoli di coda di The Night of the Doctor è citato come War Doctor e che ha un ruolo principale in Il giorno del Dottore, che festeggia il cinquantesimo anniversario dalla nascita della serie. Nella saga di Harry Potter interpreta Garrick Olivander, il costruttore di bacchette magiche che ha un negozio di bacchette a Diagon Alley che prende il medesimo nome, dove Harry acquista la sua prima bacchetta. Nel 2011 il cortometraggio Love at first sight insieme a Phyllida Law vinse numerosi premi e venne selezionato per concorrere agli Oscar 2012.

Impostazioni privacy