Tom Hardy potrebbe essere Jafar nel live-action Disney Aladdin

Guy Ritchie vuole Tom Hardy come villain del suo live-action Disney Alladin.

Tom Hardy è uno degli attori più amati del mondo in questo momento e, a quanto pare, non solo dalle donne. Anche i cineasti si litigano l’interprete che solo nell’ultima manciata di anni è stato scritturato per film di grandissimo successo,  e molto spesso stra-vincitori di Oscar. del calibro di Inception, Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Mad Max: Fury Road, Revenant – Redivivo.

Uno degli ultimi cineasti che ha puntato Hardy è Guy Ritchie il quale vorrebbe l’attore come villain del live-action Disney Aladdin di cui sarà regista. Secondo The Sun, infatti: “Guy è un grande sostenitore del lavoro di Tom e riuscire a convincerlo sarebbe un gran colpo. Ci sono già stati contatti e, nonostante nulla sia confermato, Hardy è la scelta principale per il regista. Dipenderà tutto dagli impegni precedenti e dagli spazi liberi che avrà.”

La partecipazione di Hardy nei panni di Jafar in Aladdin sarebbe una svolta inedita nella carriera dell’attore in quanto il bel Tom si vedrebbe costretto a cimentarsi anche nel ruolo di cantante in quanto il live-action, esattamente come il lungometraggio animato, sarà un musical.

Se Hardy accetterà o meno questa “poposta indecente” lo sapremo a brevissimo in quanto le riprese del remake “in carne ed ossa” del Classico Disney del 1992 dovrebbero iniziare a luglio. Per quanto riguarda il resto del cast nessun nome a oggi è stato ufficializzato, anche se qualche tempo fa rimors volevano che Will Smith fosse in trattative con la Casa di Topolino per il ruolo del Genio. In attesa di saperne di più vi ricordiamo che il live-action tutto dedicato alla magica storia di Aladino e della sua lampada magica arriverà nelle sale nel 2019.

Photo Credits: Disney, GQ

Impostazioni privacy