Altro che “Barbie”: esiste davvero una “città rosa” ed è un luogo magico da visitare, tutto ciò che c’è da sapere

Barbie Land esiste davvero anche nel nostro mondo: una città completamente rosa tutta da scoprire, ecco dove si trova.

Molti film fantasy o di fantascienza sono ambientati in luoghi misteriosi, pianeti alieni o città totalmente inventate, ma talvolta fatti talmente alla perfezione che ci viene voglia di visitarli dal vivo.
Quante volte abbiamo sognato di visitare il castello di Hogwarts di Harry Potter o, più recentemente, Barbie Land, la città completamente rosa nella quale è ambientato il già iconico film di Barbie.

Per la realizzazione della pellicola di Greta Gerwig è stato allestito un set davvero pazzesco, tant’è che è andata virale la notizia secondo la quale siano terminate tutte le scorte di vernice rosa per realizzare la città di Barbie.
Questo dimostra quanto sia stata curata nei minimi particolari la celebre Barbie Land: una città talmente iconica che ha fatto venire voglia agli spettatori di visitarla per davvero.
Non tutti sanno che però una “città rosa” esiste davvero nel nostro mondo.

La città di Barbie esiste davvero: ecco dove si trova

Chiaramente non si parla di una città con appartamenti a più piani di colore rosa shocking e viali tappezzati da palme tropicali come si vedono all’interno del film, ma di un luogo realmente esistente sul nostro pianeta e che non è poi considerata la meta turistica per eccellenza.
Nonostante questo è un luogo molto particolare e che meriterebbe di essere visitato almeno una volta nella vita.

Si trova in India, in particolare nello stato federato del Rajasthan ed è una città che dal 2019 è entrata a far parte dei patrimoni culturali scelti dall’UNESCO.
Stiamo parlando di Jaipur, una città che conta oltre 3 milioni di abitanti e che si trova nella parte nord-occidentale dell’India.
Non è solo una città ricca di cultura e monumenti, ma è anche celebre per essere considerata la città rosa.

È chiamata la “città rosa”: il motivo è molto particolare

Il nome di città rosa deriva dal materiale principale con il quale sono stati costruiti gli edifici più importanti della città, ovvero l’arenaria rosa.
Tra questi il più celebre è sicuramente l’Hawa Mahal, il palazzo dei venti, costruito nel 1799 per le donne della famiglia reale che volevano osservare le feste di strada senza essere viste.
La particolarità di questo edificio, infatti, è la presenza di 953 fra nicchie e finestre che si estendono per tutta la facciata del palazzo.

Hawa Mahal città rosa
Hawa Mahal, il tipico palazzo della città rosa (VelvetCinema.it)

Altri siti d’interesse della città sono il Jantar Mantar, un osservatorio astronomico all’aria aperta, e il Forte Amber, una fortezza che risale addirittura al XVI secolo.
I turisti possono visitare il centro di Jaipur anche a bordo degli elefanti, animali tipici del paese indiano, per ammirare le incredibili e spettacolari strutture in arenaria rosa.

Impostazioni privacy