Angelina Jolie, oggi star mondiale; eccola a 16 anni nel videoclip di un’iconica canzone italiana

L’attrice hollywoodiana ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo come modella e ha preso parte al video di un cantante italiano.

Angelina Jolie è oggi una delle donne più famose di Hollywood. Il grande pubblico, soprattutto quello internazionale, ha avuto modo di conoscerla all’inizio degli anni ’90, grazie al film “Girl, Interrupted” (“Ragazze interrotte“) del 1999. La sua interpretazione di Lisa Rowe, una giovane donna con disturbi della personalità, le è valso un Oscar come migliore attrice non protagonista.

Poche persone conoscono però i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo e molti rimangono sorpresi di sapere che una delle prime volte che la Jolie si è trovata davanti alle videocamere è stato proprio in Italia, nel video di una delle canzoni più famose del musica italiana.

Angelina Jolie nel video di un famoso cantante italiano

La Jolie è figlia di due attori, Jon Voight e Marcheline Bertrand. Figlia d’arte, ha avuto la sua prima esperienza sul grande schermo a soli sette anni, in una piccola parte nel film “Looking to Get Out” (1982), in cui recitava anche suo padre.

angelina jolie ha partecipato al video di antonello venditti
Angelina Jolie è la protagonista di un famoso videoclip di Antonello Venditti (Foto Ansa) – velvetcinema.it

Dopo questo breve debutto, Angelina decise di iscriversi alla Lee Strasberg Theatre Institute e studiare per migliorare le sue abilità recitative. Nel frattempo, portò avanti anche diverse esperienze come modella. Tra gli altri, a 16 anni, la giovane Jolie viene scelta per un progetto da un artista italiano molto famoso. 

In quell’occasione, Angelina Jolie prestò il volto alla protagonista del video musicale di “Alta marea”, la canzone di Antonello Venditti del 1991.

La canzone in seguito ebbe un grande successo e diventò uno dei pezzi più famosi del repertorio di Venditti. Alcuni ciak inediti e altre curiosità dal set del video di Alta marea sono stati anche esposti al Mosaic Music Video Awards, manifestazione che si svolge a Ravenna dal 2017 e uno degli appuntamento di maggior rilievo internazionale dedicato al mondo del videoclip.

In quegli anni Angelina Jolie ebbe diversi contatti con la scena dello spettacolo italiano. L’attrice di Hollywood, infatti, fu molto vicina a ottenere un ruolo in “Jolly Blu”, un film italiano del 1994 con racconta le origini del gruppo 883. La Jolie venne poi scartata e fu scelta al suo posto Alessia Merz, un’attrice italiana.

Grazie a queste esperienze, il nome di Angelina Jolie diventa sempre più noto nell’ambiente hollywoodiano. L’attrice si vede in una serie di ruoli minori e ottiene un improvviso successo di pubblico e critica con il film televisivo “Gia” (1998), che racconta la tragica vita della modella Gia Carangi.

Questa performance le ha permesso di vincere un primo Golden Globe e l’ha portata sotto i riflettori come la giovane attrice da tenere d’occhio dell’epoca. Solo un anno dopo arriva infatti “Ragazze Interrotte” e la Jolie raggiunge il successo mondiale. 

Impostazioni privacy