Avatar 4, perché hanno già girato le scene del film che arriverà nelle sale nel 2029? Tutte le anticipazioni svelate dal produttore

Avatar 4 non uscirà prima del 2029, eppure i produttori hanno già provveduto a girare le prime scene del film. Ecco qualche anticipazione.

Il primo film della serie cinematografica Avatar è uscito nelle sale nel lontano 2009. In molti hanno sperato che James Cameron si dedicasse ad un secondo prodotto, desiderio realizzato concretamente lo scorso anno. Avatar – La via dell’acqua ha soddisfatto pienamente le aspettative degli spettatori, producendo inevitabilmente una profonda curiosità rispetto a quanto accadrà nei prossimi lungometraggi. Il regista ha sottolineato che, questa volta, la produzione non si dilungherà per un altro decennio nella realizzazione: il terzo capitolo della serie potrebbe arrivare (salvo imprevisti) nel mese di dicembre del 2025.

Per la prima volta, il pubblico avrà la possibilità di confrontarsi con il lato oscuro della popolazione Na’vi, descritta per il momento come una comunità pacifica e in armonia con la natura. Tutto cambierà nel terzo capitolo: gli abitanti della Regione Vulcanica sul pianeta di Pandora non avranno niente a che fare con i protagonisti che abbiamo conosciuto fino ad oggi. Violenze, soprusi e intrighi di potere metteranno in nostri personaggi preferiti in seria difficoltà.

Eppure, non è finita qui. Sembra che i produttori abbiano già provveduto a girare le prime scene del quarto capitolo di Avatar, film che non debutterà nelle sale globali prima del 2029. Inizialmente, James Cameron aveva individuato come date di uscita il 2025, 2026 e 2031. In fase di realizzazione ha tuttavia posticipato il debutto di Avatar 4, lasciandosi andare a qualche anticipazione in merito.

Avatar 4, le rivelazioni del regista James Cameron

Secondo quanto chiarato da James Cameron in persona, sembra che il primo atto del quarto capitolo di Avatar sia già completo. Il motivo di tale modus operandi risiede nell’organizzazione della trama: nel quarto film infatti gli spettatori assisteranno a diversi flash back e salti temporali. Considerando le tempistiche rispetto all’uscita dei prossimi prodotti, è inevitabile che tra sei anni di membri giovani del cast saranno cresciuti e saranno dunque impossibilitati ad interpretare la loro versione junior.

Avatar 4 comprenderà dei salti temporali
Avatar 4, una trama articolata tra passato e presente – foto: ansa – velvetcinema.it

“Ho dovuto fare tutte le scene dei bambini” – ha spiegato Cameron – “dovranno invecchiare di sei anni nel mezzo della storia. C’è un salto temporale a pagina 25 del quarto film”. Gran parte della trama dunque si concentrerà su questa contrapposizione tra passato e presente, dettaglio che ha incuriosito ulteriormente i fan della tanto amata serie cinematografica. Il regista non ha rivelato alcun tipo di informazione sulle possibili popolazioni Na’vi e sul destino dei protagonisti originari. Ad ogni modo, prima di poter assistere al debutto di Avatar 4, dovremo attendere l’uscita del terzo capitolo, prevista per il 19 dicembre 2025.

Impostazioni privacy