“Shovel Ready”, Denzel Washington sarà il sicario

Lieta novella per i fan – e sono tanti – di Denzel Washington: secondo Deadline e altre voci sempre più insistenti, sarà il protagonista di Shovel Ready, adattamento del romanzo di debutto di Adam Sternbergh. Il bello è che il libro stesso non è stato ancora pubblicato; andrà in stampa soltanto nel 2014 ma è stato già opzionato dalla Warner Bros: quando si dice scommettere su qualcosa.

Sternbergh racconta un futuro fantascientifico in cui le persone, per salvarsi dalla distruzione di New York City, fanno ricorso a un programma di realtà virtuale. Washington dovrebbe dunque vestire i panni di un sicario assoldato per uccidere una giovane donna e che invece finirà per diventarne il protettore. Il film sarà prodotto da Erwin Stoff.

Washington, intanto, continua ad essere richiestissimo: è reduce dal successo ottenuto con Flight di Robert Zemeckis, grazie al quale ha conquistato una nuova candidatura all’Oscar (è egregio nel ruolo di pilota di aerei di linea alcolizzato e cocainomane) e presto inizierà le riprese di The Equalizer, avviando così la seconda collaborazione con Antoine Fuqua dopo Training Day.

P.s.: Flight è arrivato in homevideo il 5 giugno, disponibile in dvd e Bl-ray.

Foto by Kikapress

Impostazioni privacy