Morto Georges Lautner, diresse anche Ugo Tognazzi e Alain Delon

Si è spento a Parigi, all’età di 87 anni, il regista francese Georges Lautner. In Italia il suo nome è noto soprattutto perché fu lui a dirigere Ugo Tognazzi in Matrimonio con vizietto, pellicola del 1985 che conclude la saga con protagonisti Renato e Albin (la regia dei primi due titoli, Il vizietto e Il vizietto II rispettivamente del 1978 e del 1980, è invece di Edouard Molinaro).

La carriera di Georges Lautner è stata lunga e prolifica: lavorava dietro la cinepresa da oltre sessant’anni. Oltre a Tognazzi ha diretto altri celebri attori fra cui Alain Delon (Morte di una carogna, 1977), Jean-Paul Belmondo (Joss il professionista, 1981), Lino Ventura, Mireille Darc, Bernand Blier (Il settimo giurato, 1962) e Jean Yanne. Diversi i suoi film usciti anche in lingua di italiana; ricordiamo anche Infedelmente tua (1976), Poliziotto o canaglia (1979), Quando il sole scotta (1970) e C’era una volta un commissario (1971).

Molto abile nel polar, il nero poliziesco alla francese, a partire dagli anni Novanta si è dedicato principalmente alla realizzazione di serie televisive.

Foto by Youtube

Impostazioni privacy