Dal 29 gennaio: “Italiano medio”, “Unbroken”, “Turner”, “Gemma Bovery”…

Oggi, giovedì 29 gennaio, non sono tanti i film in uscita al cinema, anche se ce n’è uno in particolare che aspettano tutti. E’ uno dei pochi lungometraggi italiani e si tratta di Italiano medio (leggi la recensione di Velvet Cinema) di Marcello Macchio, meglio conosciuto come Maccio Capatonda. L’attore e regista veste i panni di Giulio Verme, un quarantenne in piena crisi esistenziale che decide di prendere una pillola che fa scendere al due per cento le capacità del proprio cervello. L’uomo diventa così un classico italiano medio (come del resto suggerisce il titolo). Capatonda troverà fortuna anche sul grande schermo, oltre che in televisione e sul web?

Unbroken (leggi la recensione di Velvet Cinema) è invece la pellicola prodotta e diretta da Angelina Jolie e che racconta la storia vera dell’atleta ed eroe Louis “Louie” Zamperini (interpretato da Jack O’Connell), venuto a mancare pochi mesi fa. C’è chi ha giudicato il film immorale: cosa penserà il pubblico? Anche Turner (leggi la recensione di Velvet Cinema) è un biopic diretto da Mike Leigh e dedicato al genio pittorico William Turner, interpretato da Timothy Spall. La pellicola già al Festival di Cannes ha ricevuto numerosi consensi: anche il box office avrà gli stessi risultati?

Gemma Bovery (leggi la trama) di Anne Fontaine è un’opera francese tratta dal graphic novel di Posy Simmonds: la pellicola ha aperto la 32esima edizione del Torino Film Festival. Il protagonista è Martin, panettiere di un villaggio della Normandia appassionato di letteratura romantica: quando scopre i nomi dei suoi vicini di casa (Charles e Gemma Bovery), inizia a fantasticare sulle loro vite. Infine c’è Una meravigliosa stagione fallimentare di Mario Bucci che è un documentario che celebra il calcio, inteso però come una passione che non solo diverte, ma che è in grado anche di cambiare la realtà.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy