The Search, il trailer ufficiale del nuovo film di Michel Hazanavicius

Arriverà nelle sale italiane solo il prossimo 5 marzo, ma The Search (“la ricerca”), il nuovo film scritto e diretto dal premio Oscar Michel Hazanavicius, già regista e sceneggiatore di The Artist, ha già fatto molto parlare di sé. Ispirato al dramma di Fred Zinnemann, vede protagoniste Bérénice Bejo (che è anche la moglie e musa del regista) e l’attrice americana Annette Bening, e si svolge alla fine degli anni Novanta durante la Seconda guerra cecena.

Nel frattempo, è stato distribuito il trailer ufficiale in italiano del film e, contestualmente, il produttore Thomas Langmann ha raccontato che con questo progetto Hazanavicius è ripartito completamente da zero. Proprio come fu nel 2011 con The Artist, la particolare pellicola muta in bianco e nero ambientata a Hollywood alla vigilia del “sonoro”, presentata in concorso al Festival di Cannes 2011 e vincitrice di numerosi premi internazionali, tra cui il Directors Guild of America Award. L’anno seguente, il film gli valse anche il premio come miglior regista ai Bafta 2012 e il premio César come miglior regista francese, oltre che il premio Oscar agli Academy Awards come miglior regista.

Questa, dunque, la trama di The Search: 1999. Seconda guerra in Cecenia. Fuggendo dal suo villaggio, dove i genitori sono stati massacrati, un ragazzino si unisce alla massa dei rifugiati. Incontra Carole, capo delegazione per l’Unione Europea, e lentamente, con il suo aiuto, tornerà alla vita. Nello stesso tempo Raïssa, la sorella maggiore, lo cerca disperatamente tra la folla dei civili in fuga. Poi c’è Kolia, un giovane russo di 20 anni, che si è appena arruolato nell’esercito e che verrà travolto dalla quotidianità della guerra. Le loro vite, così diverse per origini ed esperienze, sono così destinate a incrociarsi.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy