Oscar 2015: allarme bomba al Dolby Theatre di Hollywood

Allarme bomba al Dolby Theatre di Hollywood, che domenica 22 febbraio ospiterà l’87esima edizione degli Oscar. Un allarme falso, per fortuna. Le indagini sono in corso e la polizia di Los Angeles ha arrestato un uomo che si trovava nei pressi del suddetto teatro: fermato dagli agenti per guida pericolosa, ha detto di avere dell’esplosivo nel bagagliaio dell’auto. Una bombola di gas propano, per l’esattezza. La reazione è stata immediata, tuttavia nel veicolo in questione non è stata rivenuta alcuna bomba.

L’intera zona – ovvero le strade all’incrocio fra la Highland e la Yucca road – è stata subito chiusa al traffico e sono stati effettuati i controlli più approfonditi, l’unità speciale artificieri con l’aiuto di un robot ha anche sparato verso un pacco sospetto un forte getto d’acqua, però presto ci si è resi conto che si trattava di una bufala in piena regola. Passato il comprensibile momento di panico, le vie sono state riaperte al traffico.

La notte degli Oscar tornerà a essere trasmessa in chiaro anche in Italia. Infatti Sky, che detiene i diritti della cerimonia, trasmetterà infatti l’evento sia su Sky Cinema Oscar HD che su Cielo, canale gratuito di Sky (canale 26 del Digitale Terrestre).

Foto by Twitter

Impostazioni privacy