Non uccidere, Miriam Leone: si cercano comparse

Miriam Leone non si ferma più, è ufficialmente uno fra i volti emergenti del piccolo schermo made in Italy (e punta con crescente determinazione anche al cinema). Dal 12 marzo sarà in onda su Raiuno, protagonista della serie tv La dama velata insieme a Lino Guanciale per la regia di Carmine Elia (qua le anticipazioni); nel frattempo è già all’opera su un altro set. Sì, perché la bella Miss Italia con gli occhi da gatta e i capelli fiammanti ha anche il ruolo principale in Non uccidere, nuova fiction sempre targata Rai che dovrebbe andare in onda sulla terza rete nel 2016. Le riprese sono cominciate a febbraio e c’è una bella notizia sia per i fan di Miriam che per chi aspira a fare l’attore: si cercano comparse. Sia uomini che donne, di età compresa fra i 18 e gli 80 anni.

I dettagli sono reperibili sul sito della Film Commission Torino Piemonte: il casting si terrà giovedì 5 e giovedì 12 marzo dalle 10,00 alle 17,00 presso la Sala Casting in Via Cagliri 40/E; i candidati devono presentarsi con la fotocopia fronte e retro del documento d’identità, il codice fiscale e il codice iban (possibilmente anche questi in fotocopia). Non possono partecipare gli impiegati dell’amministrazione pubblica e di tutti gli altri enti statali (Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza), anche se in possesso dell’autorizzazione dell’ente o ministero di appartenenza. Un requisito fondamentale, inoltre, è la residenza a Torino e provincia. Non si devono mandare mail, l’unica via consiste nel recarsi personalmente in loco. Il casting a cura di Luana Velliscig.

Non uccidere è un poliziesco diretto da Giuseppe Gagliardi e scritto da Claudio Corbucci; per il momento la trama non è stata resa nota.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy