Kevin Bacon e quel selfie con la faccia gonfia: cosa è successo?

Quando si pensa a Kevin Bacon è quasi naturale ricordarlo nel film cult degli anni Ottanta Footloose, mentre balla in un fienile con un fisico più che atletico. E se quella pellicola lo ha consacrato tra i sex symbol di Hollywood, è anche vero che con il passare degli anni si è sempre mantenuto in forma, sia pur con qualche ruga in più. Invece ora, tutti si chiedono: cosa è successo a Kevin Bacon? E’ questa, infatti, la domanda che si stanno facendo fan e follower dopo che, sul suo profilo Instagram, è apparsa una fotografia che lo ritrae in primo piano, quasi irriconoscibile e, soprattutto, visibilmente ingrassato.

Lo scatto, poi, riporta la scritta: “Greetings from the UK!” (cioè: “Saluti dal Regno Unito“) e sono stati vani i tentativi degli ammiratori di sapere cosa gli fosse accaduto e cosa stesse facendo in Inghilterra. Bacon che in tv è il protagonista della serie The Following, sta per tornare sul grande schermo in Black Mass al fianco di Johnny Depp (qui il trailer ufficiale) e sia in Rete che nelle uscite pubbliche è sempre apparso “normale” e non particolarmente ossessionato dallo scorrere del tempo.

bacon pezzo
Ma quello scatto ora ha lasciato tutti col fiato sospeso. Ai più attenti, però, non è sfuggita la roulotte da set cinematografico alle sue spalle e così è stato naturale ipotizzare che quel volto gonfio sia il risultato di un trucco, magari per qualche nuovo progetto. Bene, anche in questo caso, non ci sono state risposte ufficiali dell’interprete. Ma, a dire il vero, quella del make up sembra proprio essere l’ipotesi più verosimile. I più maligni, però, hanno suggerito anche un altro motivo per cui il divo potrebbe essere ingrassato. Quale? Una provocazione alla moglie Kyra Sedgwick che, a quanto si legge sul suo profilo social, ha deciso di tagliarsi i capelli. Una cosa del tipo: “Se cambi tu, attenta che potrei farlo anche io…

Foto by Instagram

Impostazioni privacy