Jim Carrey al funerale dell’ex Cathriona White: porta la bara e si commuove [FOTO]

Jim Carrey è volato in Irlanda per partecipare al funerale della sua ex fidanzata Cathriona White. La ragazza, appena 28enne, si è tolta la vita solo qualche giorno fa con una dose letale di farmaci proprio dopo l’ennesima la rottura col divo americano. A trovare il corpo senza vita di Cathriona erano stati due amici, preoccupati perché si era ritirata in uno strano silenzio.

Il 53enne Carrey e Cathriona si erano conosciuti nel 2012, si erano frequentati per un paio di mesi prima di separarsi. Lo scorso maggio, invece, i due erano tornati insieme e ora il tragico epilogo. Per questo, secondo quanto riportato dalla stampa estera, Carrey non avrebbe preso parte all’estremo saluto. Ma l’interprete, invece, non è voluto mancare e con il volto sofferente e un paio di occhiali scuri si è presentato puntuale davanti la piccola chiesa di Cappawhite, paesino di cui la White era originaria e dove risiede tutt’ora la sua famiglia. Qui, ha parlato con amici e parenti di Cathriona prima di assistere alla funzione religiosa. Quando la bara è uscita, inoltre, Carrey l’ha trasportata accanto ai membri della sua famiglia, compreso il fratello James, che ha servito nell’esercito britannico.

carrey
Centinaia di persone hanno seguito il corteo lentamente verso il cimitero dove la donna è stata seppellita accanto al padre. Nemmeno la stella del cinema è riuscito a trattenere le lacrime, dimostrando un attaccamento vero a quella persona che gli era stata accanto e che una volta aveva descritto come il suo “delicato fiore irlandese”. Probabilmente nessuno saprà mai cosa sia realmente accaduto quella notte a Cathriona e cosa l’abbia spinta a decidere di togliersi la vita. Prima si è puntato il dito su Jim Carrey, poi su Scientology, di cui lei faceva parte. Ma la verità è che probabilmente il “demone che l’ha divorata” era solo dentro di lei. Riposa in pace.

Foto by Twitter

Impostazioni privacy