Claudio Gioè, Sotto copertura: “Molta commozione per il mio Sud”

Fermi! Questi qua se li mettono i ladri, che hanno paura e si vergognano di quello che fanno. Noi invece non ci dobbiamo vergognare perché quello che facciamo è dare ai cittadini una cosa importante: la sicurezza. Che sicurezza daremmo con questi addosso? Come gli andiamo a dire al commerciante, all’artigiano, all’amministratore di metterci la faccia se noi per primi non ce la mettiamo? Noi non abbiamo paura e siamo fieri di quello che facciamo. Andiamo a fare il nostro dovere!“: queste le parole che pronuncia Claudio Gioè in una delle scene più belle e intense di Sotto copertura, miniserie in due puntate che andrà in onda in prima serata su Raiuno lunedì 2 e martedì 3 novembre (data definitiva, dopo qualche “falso allarme” circolato senza conferme ufficiali).

Diretta da Giulio Manfredonia, Sotto copertura si ispira a una vicenda realmente accaduta:la cattura di Antonio Iovine(detto “O Ninno” per la sua faccia da bambino), boss dei Casalesi, avvenuta il 17 aprile 2010 dopo una latitanza di ben quindici anni. Le operazioni furono portate a termine dall’ex capo della Squadra Mobile di Napoli Vittorio Pisani: sono i suoi panni che indossa Gioè, anche se viene utilizzato un altro nome ovvero quello di Michele Romano.

Ospite dell’Arena di Massimo Giletti, “è una storia – ha detto Claudio – che mi ha dato molta emozione, molta commozione per il mio Sud. E’ anche una bella storia di speranza, una storia che racconta di pochi uomini determinati che con le forze dello Stato riescono a trovare uno dei più pericolosi latitanti“. Le riprese sono state realizzate nei luoghi realmente teatro di questa storia, dunque Casal di Principe e Frignano in primis: “Siamo stati accolti dalla cittadinanza – ha continuato Gioè – in una maniera straordinaria“. Un ricordo a lui particolarmente caro coincide col primo giorno di lavorazione, col momento in cui è andato a salutare tutti i cittadini che si erano radunati in occasione del suo arrivo: “Vedere quei posti e gli occhi di quella gente è stata l’emozione più grande“.

Il cast di Sotto copertuna è completato da Guido Caprino (Iovine), Dalila Pasquariello (Anna), Simone Montedoro, Filippo Scicchitano e Raffaella Rea. Il 2 il il 3 novembre in prima serata su Raiuno.

Foto by Instagram

Impostazioni privacy