Achtung Baby: casting per il film di Andrea Tagliaferri

Nuovi casting aperti. Per il film Achtung Baby diretto da Andrea Tagliaferri – già aiuto regista di Matteo Garrone in Gomorra, Reality e Il Racconto dei Racconti – si cercano uomini e donne tra i 18 e gli 80 anni, professionisti, allievi di scuole di teatro o cinema ma anche semplici appassionati. Scendendo nel dettaglio, c’è bisogno di: ragazzi di 20/30 anni che sappiano fare i camerieri, una donna di 50/70 anni che abbia esperienza nel settore turistico alberghiero, una donna di circa 70/80 anni dall’aria semplice e rassicurante, una ragazza straniera di 25/30 anni di qualsiasi nazionalità ma che parli un italiano comprensibile, una donna di 30/35 anni con la testa tra le nuvole.

E ancora, la produzione cerca studenti e studentesse universitari, coppie di fidanzati dai 18 massimo 35 anni, ex carabinieri o poliziotti, detective privati, ragazzi e ragazze di circa 30/35 anni dall’aria elegante, cosplayer di qualsiasi età, uomini e donne di origine indiana o del sub continente indiano (Bangladesh, Pakistan, etc). L’appuntamento è per domenica 20 e lunedì 21 dicembre 2015 dalle ore 10 alle ore 15 presso il Ridotto del Teatro Masini di Faenza (Piazza Nenni, 2). Si consiglia di presentarsi personalmente. In alternativa è possibile mandare foto, recapiti e indicazioni relative alle proprie caratteristiche fisiche tramite l’indirizzo mail faenzacasting@gmail.com.

I candidati dovranno essere disponibili per una o più giornate di lavoro e saranno regolarmente retribuiti. Film noir, Achtung Baby sarà girato tra febbraio e marzo 2016 fra la stessa Faenza e Ravenna. Raccontando di un fratello e di una sorella e della loro coscienza “nera”, Tagliaferri tenterà di indagare il lato più oscuro delle famiglie moderne. Potrebbe essere una bella occasione per compiere un passo in più verso la realizzazione dei propri sogni. L’importante è mettersi in gioco, sempre e comunque.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy