Harrison Ford compie 74 anni, ecco le interpretazioni che lo hanno reso celebre [VIDEO]

Harrison Ford, oggi compie 74 anni. L’attore statunitense è nato a Chicago il 13 luglio 1942. Tra la fine degli Anni ’70 e l’inizio degli Anni ’90, ha partecipato ad alcuni dei blockbuster di maggior successo del periodo. Molti dei personaggi interpretati da Ford consistono in eroi duri, decisi ma sempre autoironici. Tra i più noti, il capitano della ribellione e contrabbandiere Han Solo nella serie di “Star Wars” di George Lucas.

L’archeologo Indiana Jones nei film diretti da Steven Spielberg e prodotti dallo stesso Lucas.

L’agente della CIA Jack Ryan in “Giochi di Potere” e “Sotto il segno del pericolo”.

Rick Deckard il cacciatore di replicanti in “Blade Runner” di Ridley Scott.

Indimenticabile anche nei ruoli del Dr. Richard Kimble ne “Il Fuggitivo”,

e nei panni di Norman Spencer in “Le Verità Nascoste”, dove interpreta per una volta l’antagonista.

L’unico neo in tutto questo successo, la mancanza di un Oscar, ma il buon Harrison non se ne preoccupa: “Quello che conta sono i soldi, ovvero quanto un film ha successo al botteghino, non i premi. È possibile che non abbia mai preso l’Oscar perché i miei film lasciano più spazio alla storia che alla singola interpretazione. A me interessa che il film sia buono nel suo complesso, non avere il mio momento di gloria”.

Photo credits Facebook

Impostazioni privacy