X-Men in arrivo anche la serie tv. Ecco le prime indiscrezioni

Dal cinema alla tv. Anche l’amatissima saga degli X-Men approderà sul piccolo schermo, la conferma da 20th Century Fox che ha commissionato un pilot per la serie.

La 20th Century Fox ha deciso, gli X-Men avranno anche una serie tv totalmente dedicata a loro. In attesa di maggiori dettagli sui protagonisti e sulla storia, la Fox ha confermato che la sceneggiatura del progetto sarà affidata a Matt Nix, ideatore di Burn Notice – Duro a morire. Sarà lui a scrivere il pilot che potrebbe essere il primo episodio della serie tv che da alcune indiscrezioni dovrebbe iniziare con la scoperta da parte di una coppia di genitori di avere dei figli con dei poteri, minacciati saranno costretti a fuggire fin quando incontreranno…

Così anche gli eroi Marvel approdano in televisione, come è già accaduto per i rivali della DC Comics che sulla serialità dei loro eroi hanno creato un vero e proprio business. Basti pensare che sono state realizzate ben 4 serie tv al momento (tutte connesse tra loro): The Arrow, The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow. Per la DC Comics la scelta però è stata quella di tenere separato il filone della produzione cinematografica da quello televisivo, optando per attori e anche intrecci narrativi differenti. Sarà così anche per la serie degli X-Men?

X-Men

In realtà per la Marvel il passaggio alla serie tv non sarebbe una prima volta. Infatti, il salto da cinema a tv è stato già innaugurato dalla serie The Agents of S.H.I.E.L.D. vero e proprio spin-off tv della serie cinematografica The Avangers. In quell’occasione la scelta è stata quella di mantenere gli stessi attori e attenersi a un unico filone narrativo. Un esperimento interessante, considerando i cross over tra film al cinema ed episodi tv, sicuramente non facilissimi da gestire. Cosa deciderà 20th Century Fox per gli X-Men? E soprattutto quali eroi del fumetto ritroveremo nella serie? Restiamo in attesa di spoiler.

Photo Credits Facebook

 

 

Impostazioni privacy