De Sica e Brignano nuova coppia di Natale?

Sono iniziate a Roma le riprese di Poveri ma Ricchi, il nuovo film di Natale di Fausto Brizzi con l’inedita coppia Christian De Sica ed Enrico Brignano. Nei cinema il 15 dicembre.

Scritto da Fausto Brizzi e Marco Martani. La fotografia di Poveri ma Ricchi è di Marcello Montarsi, il montaggio è di Luciana Pandolfelli, la scenografia è di Stilde Ambruzzi e Roberta Amodio, i costumi di Mariano Tufano. Il cast del film commedia di Natale vede oltre al nuovo duo, Lucia Ocone nei panni della moglie di Christian De Sica, Lodovica Comello la ragazza di Enrico Brignano e Anna Mazzamauro, nel ruolo dell’irresistibile nonna,  suocera di Christian De Sica. Nel cast anche Gianmarco Tognazzi, Bebo Storti, Ubaldo Pantani e Giobbe Covatta. Tutti diretti come già accennato, da Fausto Brizzi. Il film è prodotto da Wildside e Warner Bros. e sarà girato tra Roma e Milano.

C_2_fotogallery_3003724_0_image

Ecco la sinossi ufficiale: “I Tucci sono una famiglia povera di un piccolo paese del Lazio. Padre, madre, una figlia vanitosa e un figlio genio, costretto a fingersi idiota per stare al passo con la famiglia. Con loro vivono anche il cognato, botanico ma nullafacente, e la nonna, patita di serie TV. Un giorno accade qualcosa di completamente inaspettato: i Tucci vincono cento milioni di euro. Sull’onda dell’emozione decidono di mantenere segreta la vincita, ma, come spesso succede in questi casi, una parola di troppo scappa dalla bocca del capofamiglia e ai Tucci rimane soltanto una soluzione, prima di essere perseguitati da sedicenti amici e conoscenti: scappare. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono. Destinazione: Milano. La città che la signora Tucci sognava da ragazza prima di sposarsi. Una volta arrivati e preso possesso della loro nuova vita da miliardari, i Tucci si rendono conto che i tempi sono cambiati; i ricchi di oggi non sono più come quelli di una volta. Oggi sono tutti low profile, mangiano poco o niente, sono ecologisti, fanno beneficenza, si tengono in forma, vanno in giro con biciclette o macchinette elettriche. Essere ricchi, oggi, è diventata una gran scocciatura. E questa scoperta renderà le cose molto diverse da come i Tucci se le aspettavano.”

Photo credits Facebook

Impostazioni privacy