Amadeus nasconde un grande dramma vissuto a 7 anni: così lottò tra la vita e la morte per 2 lunghissimi mesi

Amadeus è un grande presentatore e un personaggio televisivo noto eppure a 7 anni ha vissuto un dramma che poteva costargli caro. 

Amadeus è un grande personaggio televisivo ed è amato da grandi e piccini. In molti ammirano il presentatore in particolare per le sue doti nel dirigere e rinnovare eventi nazionali come ha dimostrato negli ultimi Festival di Sanremo.

Tuttavia, nel corso della sua vita Amadeus nasconde un grande dramma che l’ha colpito quando aveva solo 7 anni. Il presentatore ha lottato tra la vita e la morte per ben 2 mesi. Cosa l’ha colpito e come si è ripreso? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Amadeus, il dramma che l’ha colpito quando aveva solo 7 anni

Non è la prima volta che si scoprono dettagli sul passato di Amadeus. Più volte il conduttore ha ribadito di aver fatto l’animatore in passato e di aver conosciuto anche Fiorello quando lavoravano a Radio Deejay.

Amadeus, il dramma che ha vissuto quando aveva solo 7 anni
Amadeus, un brutto episodio della sua infanzia che non tutti sanno – Foto: ANSA (VelvetCinema.it)

Tuttavia, questo dramma che il conduttore ha vissuto a soli 7 anni non era noto ai più. Cosa ha colpito il conduttore Rai e ha messo a rischio la sua vita? Ebbene, quando era piccolo Amadeus ha sofferto a causa della nefrite.

Per combattere contro questo fenomeno negativo e quindi salvare la sua stessa vita, Amadeus venne trasferito all’ospedale di Bussolengo. Qui dopo due mesi di cure e di ricovero riuscì a resistere e superare questo grosso ostacolo. Insomma, il presentatore ha scampato un pericolo e si è salvato solo dopo essere stato curato per diverso tempo.

Bisogna anche considerare che quando Amadeus aveva 7 anni era il 1969 e non c’erano macchinari per eseguire una diagnosi completa. Per questa ragione, i tempi per le cure si allungarono e i disagi per Amadeus aumentarono diventando estremamente rischiosi.

D’altronde la nefrite è un problema da non sottovalutare. Questa condizione è un’infiammazione dei reni che può essere provocata dai batteri oppure dall’esposizione a qualche tossina. I sintomi della nefrite possono essere vari e includere sangue nelle urine, frequenti mal di testa, ritenzione idrosalina, aumento di peso, ipertensione arteriosa e costante senso di nausea.

In poche parole, se la nefrite non viene diagnosticata in tempo possono esserci gravi conseguenze e la condizione potrebbe peggiorare sempre di più. Oltre a ciò, l’infiammazione può accentuarsi se colpisce bambini molto piccoli, proprio come successe ad Amadeus. Fortunatamente, il presentatore si riprese da quella condizione ed è diventato uno dei personaggi televisivi più amati dei palinsesti odierni.

Impostazioni privacy