La Ragazza e l’Ufficiale, spoiler della puntata conclusiva: Emine perde la testa

La Ragazza e L’Ufficiale ha riscosso grande successo: la storia vera ispirata ai romanzi Nermin Bezmen, si concluderà il 17 settembre

La soap opera turca La Ragazza e L’Ufficiale, con protagonisti Kıvanç Tatlıtuğ (nei panni di Seyt) e Farah Zeynep Abdullah (interprete di Sura) sta volgendo al suo termine: l’ultima puntata è infatti prevista domenica 17 settembre in prima visione assoluta.

La serie, in onda su Canale 5 da giugno, ha riscosso grande successo grazie alle storie d’amore travolgenti, ispirate ad una storia realmente accaduta, tratta dai romanzi di Nermin Bezmen. La soap si compone di 44 episodi, suddivisi in due stagioni e il capitolo finale promette grandi colpi di scena per tutti gli appassionati delle vicende.

La Ragazza e L’Ufficiale: tutte le anticipazioni sulla puntata finale

C’è grande attesa per il capitolo conclusivo de La Ragazza e L’Ufficiale, che ha tenuto banco per tutta la stagione estiva con le sue intriganti vicende. Tuttavia, per i fan della coppia composta da Seyt e Sura, ci sarà una grande delusione, visto che la loro storia d’amore non avrà un lieto fine.

La Ragazza e L'Ufficiale spoiler. ecco cosa accadrà nell'ultima puntata
La Ragazza e L’Ufficiale: capitolo conclusivo. Niente lieto fine per Seyt e Sura (velvetcinema.it) -mediasetplay.it

Nel dettaglio, la puntata inizierà con Alya in preda al panico. Dopo l’uccisione di Billy e il mancato tentativo di sfuggire al carcere, la ragazza è pronta a prendersi tutta la responsabilità dell’omicidio commesso e chiede aiuto a Seyit.

Emine, a conoscenza della situazione, decide di ospitarla a casa sua per aiutarla. Tuttavia le cose si complicano quando Alya viene scoperta e catturata dai soldati. Per Sura è arrivato invece il momento di voltare pagina e decide di iniziare una nuova vita con Serge, il galantuomo francese che le propone di partire insieme per un’altra città abbandonando tutto e tutti.

Seyit intanto è alle prese con un’altra amara verità: il vero volto di Petro. Quest’ultimo, che si era sempre mostrato come un amico, aveva in realtà secondi fini, visto che si era innamorato di Sura. La rivelazione delle colpe di Petro, incluso il fatto che sia lui il responsabile della morte di persone care a Seyit, porta quest’ultimo a volersi vendicare. Infatti, dopo aver scoperto dove si trova, lo raggiunge e lo uccide, seppellendolo vivo e riuscendo così a liberare Alya.

Il capitolo finale dell’amore tra Kurt Seyit e Şura si chiude a Istanbul. Mentre Şura si imbarca e salpa per nuovi orizzonti, Seyit rimane imprigionato dai ricordi del loro amore, ma alla fine sceglie di restare al fianco di Murvet. Negli istanti finali della puntata ci sarà un grande salto temporale: si vedranno infatti i protagonisti a distanza di tempo, in una Turchia libera dai soldati inglesi. Murvet e Seyt vivranno la loro storia d’amore mentre Celil e Guzide andranno a vivere insieme ad Asmaya.

Impostazioni privacy