Sotto le stelle di Parigi, di cosa parla il film? Trama e cast

Un film che mette a confronto due mondi ai margini della società della Parigi di oggi. Ecco svelata trama e cast di Sotto le Stelle di Parigi.

Parigi è una città metropolitana e cosmopolita, tra le più grandi città europee e con una grande diversità sociale. In una città del genere è facile che due persone che si trovano ai margini della società non si incrocino mai per tutta la vita, eppure quando succede può sempre scaturirne qualcosa. Storie che nascono ai margini della strada e che restano li finché qualcuno non finisce per notarle distrattamente.

Sotto Le Stelle di Parigi, il film sugli ultimi della grande città
Sotto le Stelle di Parigi, trama e cast del film francese – screenshot Youtube, CG Entertainment – velvetcinema.it

Sotto le Stelle di Parigi è un film del 2021 diretto da Claus Drexel. L’idea è quella di raccontare l’incontro tra due realtà diverse che condividono una specifica situazione: quella di vivere ai margini della società della capitale francese. Christine (Catherine Frot), è un’ex ricercatrice ormai finita in miserie. Viva una vita da senzatetto nei bassifondi di Parigi e nonostante la sua condizione è riuscita a farsi una vita e una routine di incontri e persone fidate.

Questa routine viene spezzata dall’incontro con un bambino di 8 anni originario dell’Eritrea (Mahamadu Yaffa) che ha perso la sua mamma e non parla francese. L’iniziale diffidenza tra i due si trasforma in comunicazione e la donna deciderà di aiutare il bambino a trovare la sua mamma, persa chissà dove nella gigantesca capitale francese.

Un melodramma di vite ai margini

Una clochard e un bambino immigrato clandestino sono due tipi di persone che vengono più facilmente dimenticati dalla città di Parigi, troppo concentrata sulle proprie luci per preoccuparsi di cosa si muove nelle ombre. Sotto le Stelle di Parigi è un melodramma che mette in scena queste storie dimenticate in un modo scolastico.

Catherine Frot, protagonista di Sotto le Stelle di Parigi
Catherine Frot diventa la clochard Christine in Sotto le Stelle di Parigi – ANSA – velvetcinema.it

Per quanto il soggetto sia interessante, non viene trattato con il giusto mestiere dal regista e tutta l’attrattiva per un personaggio scritto in maniere molto semplice come Christine è affidato soltanto all’ottima performance di Catherine Frot, uno dei grandi nomi della commedia francese. Nonostante questo aspetto, il personaggio rimane piatto, ma utile come guida nel mondo del sottobosco parigino che il regista vuole mostrare.

Sotto le Stelle di Parigi si mostra come un film che vuole insegnare qualcosa. In particolare vuole mostrare la difficoltà delle persone abbandonate a loro stesse dalla metropoli, una realtà che non sono molti a conoscere ed è proprio questo il tipo di pubblico che il film insegue. Per i curiosi che vogliono un film sentimentale che parla degli ultimi, Sotto le Stelle di Parigi è in programmazione stasera alle 21:20 su Rai Tre.

Impostazioni privacy