Don Matteo 9: le avventure di Terence Hill continuano ad appassionare il pubblico

Don Matteo

Il successo di Don Matteo è inarrestabile: solo nella prima puntata ha totalizzato ben 8.759.000 spettatori (29,66% di share). Un’apertura col botto. Nonostante sia la nona stagione, la fiction continua ad appassionare tutto il pubblico di Rai Uno. Ci troviamo a quattro anni di distanza dai fatti accaduti durante l’ottava stagione. Il maresciallo Cecchini (Nino Frassica) e il capitano Tommasi (Simone Montedoro) sono stati trasferiti da Gubbio a Spoleto. Patrizia, figlia di Cecchini e moglie di Tommasi, è morta in un incidente stradale, lasciando il marito da solo con la figlia di quattro anno, Martina. I due vivono con il maresciallo e la convivenza è insopportabile: per questo motivo il capitano vorrebbe trovare un’altra casa.

Due donne entrano nella vita di Tommasi: Lia (Nadir Caselli), nipote di Cecchini ed eterna combinaguai, che però riesce a non far sentire a Martina la mancanza della mamma; Bianca Veneziani (Giorgia Surina), amica di vecchia data del capitano, nonché PM. Intanto Don Matteo (Terence Hill) è rimasto a Gubbio, ma Cecchini sente molto la sua mancanza. Gli mancano le partite a scacchi e le collaborazioni durante le indagini. Decide così di scrivere oltre centocinquanta lettere al prelato per convincerlo a trasferirlo a Spoleto: ci riesce.

La seconda puntata di Don Matteo 9 andrà in onda domani, giovedì 16 gennaio, alle 21.10 su Rai Uno. Il prete ritrova una vecchia amica che ha bisogna di confessarsi perché ha tradito il marito. Poco dopo però la donna viene trovata morta con un colpo di pistola alla testa. Nel frattempo Cecchini è impegnato con Lia che ha dei problemi all’Università e con Martina che ha imparato a dire le parolacce.

Foto by Facebook