X-Men: Giorni di un futuro passato, il primo trailer italiano [VIDEO]

xmen

Arriverà in tutte le sale cinematografiche italiane il prossimo 22 maggio X-Men: Giorni di un futuro passato e finalmente è uscito anche il trailer italiano: i fan della saga devono aspettare ancora poco anche se sono molto impazienti. Si prospetta già un successo. Diretto da Bryan Singer e scritto da Simon Kinberg, il film si ispira al fumetto Days of Future Past (1981), un popolare arco narrativo incentrato sugli sforzi degli ultimi X-Men rimasti in vita in un distopico futuro: un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo per impedire l’assassinio del senatore Kelly che scatenerà l’isteria anti-mutanti.

Si alterneranno scene del presente e del futuro con molta azione e spettacolo. Wolverine, Tempesta, Magneto e Charles sono a capo di quest’ultima missione avanti e indietro nel tempo. Si tratta dell’ultima possibilità e dell’unica speranza di salvare la Terra. Nella pellicola succederà qualcosa di grosso e le cose non finiranno poi così bene. Cosa dobbiamo aspettarci? “Si può davvero tornare indietro nel tempo e cambiare la storia? Il proprio destino è già determinato o può essere modificato?“, ha dichiarato il regista attraverso le pagine della rivista britannica Empire.

Il lungometraggio abbraccia tre generazioni mutanti e infatti conta un cast eccezionale: Hugh Jackman, Michael Fassbender, Patrick Stewart, Ian McKellen, Jennifer Lawrence, Halley Berry, Ellen Page, James McAvoy, Anna Paquin, Shawn Ashmore, Daniel Cudmore, Nicholas Hoult, Omar Sy, Peter Dinklage, Fan Bingbing, Adan Canto, Evan Peters, Boo Boo Stewart, Josh Helman e Lucas Till.

E non è escluso che molto presto vedremo questi personaggi in televisione: la 20th Century Fox sta realmente considerando di espandere l’universo degli X-Men anche sul piccolo schermo: “Comincia ad aver senso raccontare alcune di queste storie in televisione – ha ammesso lo sceneggiatore – c’è un modo per realizzare queste storie che non costi 300 milioni di dollari ogni volta che devi fare un grande film”.

Foto by Facebook