Gli Incredibili 2, Brad Bird annuncia: “Il film si farà”

Se ne parla da tanto ma, fino adesso, non era mai stato confermato. Eppure, finalmente, dopo ben 11 anni dal debutto del primo film, il regista Brad Bird si è detto è pronto per girare il sequel de Gli Incredibili, la pellicola d’animazione Pixar campione d’incassi. Ad annunciarlo è stato lo stesso Bird che, terminate le fatiche di Tomorrowland – Il mondo di domani con George Clooney ha dichiarato al Collider: “Ho molte pagine. Molte idee che avevo per il film originale, ma che poi non ebbi l’opportunità di usare“.

Uscito in italiano con il titolo Gli Incredibili – Una “normale” famiglia di supereroi, la commedia mescola satira, umorismo e parodia dei fumetti e supereroi. Il film (il sesto prodotto dai Pixar Animation Studios, ma il primo basato unicamente su personaggi umani) è uscito negli Stati Uniti dal 5 novembre 2004, e in Italia dal 26 dello stesso mese. Al botteghino, ha incassato oltre 70 milioni di dollari durante il primo weekend di programmazione, la più alta cifra per un film Pixar. La pellicola ha ricavato complessivamente 261.441.092 dollari, facendone la commedia di supereroi e il film d’animazione con supereroi di maggiore successo commerciale.

A quanto pare, quindi, per questo sequel il regista pare sia deciso a utilizzare una parte delle scene tagliate proprio nella prima pellicola. “Ho idee che volevo sviluppare ma per cui non c’era tempo ne ‘Gli Incredibili’ – ha detto – Ho anche nuove idee e penso che siano abbastanza per realizzare un film interessante. Al momento però sono concentrato sul pubblicizzare ‘Tomorrowland’ nel mondo e dopodiché tornerò a giocare con ‘Gli Incredibili’“. Una bella notizia, dunque, per tutti i fan dei film d’animazione e, soprattutto, di quelli di Bird che sempre con la Pixar ha realizzato anche Ratatouille.

Foto by Twitter

Impostazioni privacy