Io e lei, Ferilli e Buy coppia gay per la regia di Maria Sole Tognazzi: teaser trailer

Si amano. Si amano nonostante le grandi differenze di carattere e vissuto, e questo vuol dire che è davvero un amore grande. Alti, bassi, slanci di passione e romanticismo, poi rabbia e incomprensione. Ma Federica e Marina sono sempre lì, insieme. A dividere lo stesso letto. Federica ha il volto di Margherita Buy, Marina quello di Sabrina Ferilli. Due attrici che continuano a dimostrare di aver talento da vendere e che sono dirette da un’altra donna assai in gamba. Ovvero Maria Sole Tognazzi. Il film in questione è Io e lei, prodotto da Indigo e Lucky Red con Rai Cinema e scritto dalla stessa regista con Ivan Cotroneo e Francesca Marciano; dichiarato omaggio a Il vizietto dell’indimenticato Ugo (correva l’anno 1978), sarà nelle sale dal prossimo 23 marzo. E finalmente arriva il teaser trailer, accompagnato da una comprensibile curiosità. Come sono la Buy e la Ferilli in versione lesbo? Beh, basta questa manciata di secondi per catalizzare l’attenzione. E per conquistare.

La giornata è finita, le due donne sono sotto le coperte. Entrambe con un libro fra le mani. Federica, architetto, è quella timida. Riservata, a tratti severa. Con se stessa e pure con gli altri. Ha un matrimonio alle spalle, da cui è nato un bambino. Ha ancora qualche insicurezza di troppo, forse. Marina è più sfacciata, con la sua parlata romanesca e lo sguardo che sfida. Ma in fondo pure lei cova dei timori; li nasconde con l’ironia e la sfacciataggine e derivano dal fatto che lei, con una donna, prima non c’era mai stata. Bisogna accettarsi, far pace con la propria natura. Non è facile. Ma urgente, sì. E comunque l’amore scavalca questo e altri ostacoli.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy