Dal 10 settembre: “Fantastic 4”, “Sangue del mio sangue”, “Dove eravamo rimasti”

Caldo o non caldo, la stagione cinematografica estiva è davvero finita e ogni settimana vengono proposti numerosi nuovi titoli, pronti a conquistare chi ama il grande schermo. Da mercoledì 9 è uscito Sangue del mio sangue (leggi la recensione su Velvet Cinema) di Marco Bellocchio, che è stato appena presentato alla Mostra del Cinema di Venezia riscuotendo un’accoglienza abbastanza calorosa da parte della critica. Chi non si fida dei giudizi degli esperti, può farsi una propria idea recandosi in uno degli 85 cinema in cui viene proiettato. Sono ben 324, invece, le sale che ospitano da oggi, giovedì 10, il kolossal della 20th Century Fox Fantastic 4 – I fantastici quattro (guarda il trailer su Velvet Cinema), che riprende la storia dei fumetti Marvel con i quattro supereroi che devono comprendere i loro poteri prima di affrontare una minaccia globale.

Chi vuole divertirsi e ascoltare ottima musica rock non può che andare a vedere la pellicola Dove eravamo rimasti in uno dei 196 schermi in cui è uscito. Protagonista assoluta del film Meryl Streep nei panni di una star della musica che tenta di riallacciare i rapporti con la famiglia. Per entrare nella parte al meglio la tre volte premio Oscar ha perfino preso lezioni dal leggendario Neil Young. La pellicola più adatta agli amanti del brivido e delle emozioni forte è Self/less, che approda in 165 cinema. La storia è quella di un miliardario malato e ormai vecchio che si sottopone a un esperimento avveniristico che gli permette di prendere possesso di un altro corpo, più giovane e forte. L’immortalità è a un passo, ma qualcosa non va secondo i calcoli. Protagonista Ryan Reynolds, il quale prossimamente vestirà i panni di dell’irriverente Deadpool.

Dal 10 settembre: "Fantastic 4", "Sangue del mio sangue", "Dove eravamo rimasti"

Sono invece 172 le sale a proiettare l’intrigante No Escape – Colpo di Stato, incentrato sulla tragica avventura di una famiglia americana che si trasferisce per lavoro in Thailandia, ma è costretta a cercare riparo quando un gruppo di ribelli tenta di rovesciare il Governo locale e mette a a ferro e fuoco la cittadina dove si sono stabiliti. Protagonista Owen Wilson, che si cimenta in un ruolo altamente drammatico, prima di tornare a vestire i panni del modello Hansel nell’atteso sequel Zoolander 2. Infine, anche se in soli 9 cinema, esce il documentario Metamorfosi (guarda il trailer su Velvet Cinema) nel quale Fabrizio Corona si mette a nudo svelando le proprie paure e fragilità, alla ricerca di un percorso interiore nelle settimane precedenti alla sua incarcerazione.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy