Mina Settembre, nuovi problemi con Domenico nella puntata di domani 31 gennaio

Mina Settembre puntata 31gennaio

Mina Settembre continua a riscuotere consensi. Stando infatti ai dati Auditel, domenica 24 gennaio la fiction ha conquistato ben 6.254.000 di spettatori, pari al 24.9% di share. Ancora una volta, dunque, l’assistente sociale partenopea è riuscita a sbaragliare la concorrenza divenendo il programma più seguito della domenica sera. Pronta a ripetere ancora una volta l’impresa, domani 31 gennaio Mina Settembre andrà in onda con un nuovo duplice appuntamento su Rai Uno. Vediamo cosa accadrà nelle due nuove puntate.

Mina Settembre, anticipazioni di domenica 31 gennaio: continuano le tensioni tra Mina e Domenico

Giunta ormai a metà, è ora di tirare alcune somme. È innegabile che Mina Settembre abbia riscosso un gran successo, riconfermando di fatto il talento di Maurizio de Giovanni. Lo scrittore, dalla cui penna è nata anche Il commissario Ricciardi, è dunque ora una delle voci più autorevoli del piccolo schermo. Oltre alla vicenda ben scritta, una parte considerevole del merito spetta anche al cast. Serena Rossi, Giuseppe Zeno Giorgio Pasotti, tra gli altri, sono infatti perfettamente calati nella parte, rendendo la storia convincente. E il pubblico sembra apprezzare, visti gli incredibili risultati. Domani potremo assistere agli episodi settimo e ottavo, intitolati rispettivamente Amare è lottare e Solitudine: vediamo cosa accadrà.

Come avevamo visto precedentemente, Mina Settembre e Domenico si sono allontanati dopo che l’assistente sociale ha scoperto che l’uomo ha una compagna. Nel corso di Amare è lottare, le tensioni tra i due saranno sempre più forti poiché l’assistente sociale dovrà allontanarsi da Napoli per lavoro. Gelsomina “Mina” si imbatterà, infatti, in un caso particolarmente difficile. Rudy, il portiere tuttofare, le rivelerà che in casa sua si trova Diego, il figlio di un uomo marocchino che è stato arrestato e di cui lui si sta prendendo cura. Il caso richiederà dunque l’esperienza della Settembre.

Nel corso di Solitudine, la lontananza da Napoli darà occasione alla protagonista per riflettere sul suo rapporto con Domenico. I due non riusciranno a trovare un punto d’incontro, per cui Mina Settembre continuerà a rifugiarsi nel lavoro. In questo episodio dovrà affrontare il caso di un’accumulatrice seriale che rischia di essere sfrattata dalla propria casa. L’assistente sociale farà di tutto per aiutarla, rivolgendosi addirittura al Generale, una personalità odiata dalla madre Olga. Cresceranno dunque le tensioni con la donna, ma anche con l’ex marito Claudio (oltre a quelle persistenti con Domenico).