Sex Education 3, ci sarà un salto temporale: quando esce

Che la storia di Otis Milburn (Asa Butterfield) prosegua per una nuova stagione è un fatto assodato. Il giovane protagonista di Sex Education ha inoltre rilasciato alcuni dettagli sull’atteso terzo capitolo della serie Netflix. Originariamente previsto per gennaio 2021, come sappiamo ha subìto un rinvio a causa dello slittamento delle riprese. Queste hanno avuto infatti inizio soltanto a partire da settembre 2020 ma, a causa delle norme di sicurezza, hanno riscontrato un’ulteriore interruzione. Tuttavia, pare che la produzione sia attualmente a lavoro, motivo per cui è presumibile pensare che Sex Education 3 arriverà entro la fine del 2021.

Sex Education 3 quando esce? Cosa accadrà nella nuova stagione

Ideata da Laurie Nunn e diretta da Kate Herron e Ben Taylor per Netflix, Sex Education ha fatto il suo debutto sulla piattaforma a partire dal 2019. Ambientata nel Regno Unito, la serie ha come protagonista Otis Milburn, tipico adolescente, impacciato e timido. Figlio di Jean Milburn (Gillian Anderson), nota terapista sessuale, risente molto della professione della madre, motivo per cui sia costantemente invaso da un senso di imbarazzo. Dopo aver aiutato Adam, bullo della scuola, in merito ad alcuni problemi “intimi”, diventerà a breve il “terapista” dei propri compagni.

Dopo la prima stagione, che in un mese ha raggiunto la cifra di 40 milioni di utenti, Sex Education è stato rinnovato per un secondo capitolo, che ne ha bissato il successo. Il rinnovo per una terza stagione, soprattutto per il cliffhanger di quella precedente, era perciò d’ufficio. I dettagli, tuttavia, sono ancora esigui ma lo stesso Asa Butterfield ha rivelato alcune novità. Stando alle parole del protagonista, pare infatti che la serie assisterà a un salto temporale in avanti, dicendosi stupito: “Non è andato nella direzione che avevo previsto, Otis è tornato a scuola ma si ritrovato ad avere a che fare con qualcosa di un po’ differente.” Dopo aver affermato ciò, l’attore ha rivelato inoltre che il suo personaggio abbia assunto caratteristiche nuove: “È cresciuto ed è diventato anche un po’ più sfacciato. Interpretarlo in questa nuova versione è stato divertente. Sarà però ancora irrimediabilmente impacciato“.

Insomma, Sex Education mostrerà dei personaggi diversi, cambiati anche a causa dello scorrere del tempo. La serie ci mostrerà anche come si comporterà Otis dopo il suo inedito atto di coraggio, che l’ha portato a rivelare ciò che prova per Maeve lasciandole un messaggio nella propria segreteria. Messaggio che, tuttavia, non sarà mai ascoltato perché cancellato da Isaac. Riuscirà la giovane a venire a conoscenza dei sentimenti di Otis? Per scoprirlo non ci resta che aspettare la prossima stagione, in arrivo entro la fine del 2021, anche se non ha ancora una data ufficiale.

Impostazioni privacy