Claudio Amendola, il suo rapporto con i soldi: “Guadagno…”, la ‘confessione’

Claudio Amendola
Claudio Amendola (Ansa) - VelvetCinema.it

Claudio Amendola ha raccontato in un’intervista il suo rapporto con i soldi, e ha svelato anche quanto guadagna.

Claudio Amendola è il protagonista della serie Il Patriarca. Ha esordito in tv il 14 aprile 2023 e l’ultima puntata andrà in onda il 19 maggio, sicuramente con tanti colpi scena. La storia sta conquistando i telespettatori tanto che ha raggiunto uno share decisamente alto. L’attore interpreta Nemo Bandera, un potente imprenditore che vive in una città immaginaria del Sud.

È anche un trafficante molto popolare che allaccia continuamente affari illeciti. Ad un certo punto però scopre di avere l’Alzheimer e per questo decide di nominare un erede all’interno della sua famiglia. Questo personaggio sta appassionando chi segue la fiction, e il merito si deve ovviamente ad Amendola che riesce sempre ad immergersi pienamente nel ruolo portato in scena.

Oggi è amatissimo dal pubblico che ha avuto modo di conoscerlo grazie alle pellicole che l’hanno visto nel cast. Impossibile dimenticare, per esempio, i Cesaroni, dove ha recitato con Elena Sofia Ricci. In una vecchia intervista rilasciata a Vanity Fair, l’attore si è raccontato apertamente e ha svelato il suo rapporto con i soldi guadagnati grazie al successo della sua carriera.

Claudio Amendola parla del rapporto con i soldi: la rivelazione inaspettata

In una vecchia intervista rilasciata a Vanity Fair, Claudio Amendola ha parlato della sua carriera e di altri aspetti legati alla sua persona. In particolare l’attenzione si è concentrata sui tanti impegni che ogni volta porta avanti, nonostante il poco tempo a disposizione. Proprio su questo punto, ha spiegato che facendo tante cose, riesce a guadagnare di più.

claudio amendola confessione soldi
Claudio Amendola, il rapporto con i soldi (Ansa Foto) velvet cinema

Ha raccontato che tutto quello che fa lo fa appunto per il denaro, e sarebbe sbagliato non farlo: “Se non li danno a me, li danno ad un altro, mica vanno in beneficenza. Guadagno tanto, da tanti anni, e sono abituato a guadagnare tanto”. Claudio non si vergogna di dirlo chiaramente, dato che, come ha detto, paga tutte le tasse. Ha anche svelato uno sfizio da ricco che ha tolto tempo fa, all’epoca dei Cesaroni. A quanto pare ha comprato una barca che adesso non ha più.

Negli anni il suo rapporto con il denaro è però cambiato. Averne tanto e presto è stato bello, ma anche un po’ inutile. Ora esiste per lui un livello di benessere oltre il quale non gli interessa più andare. L’attore ha così svelato il suo rapporto con i soldi, adesso diverso rispetto a qualche anno fa. Ha guadagnato tanto nel corso della sua carriera e ancora è così, ma non sente più le stesse necessità di una volta. Oggi guarda avanti dando una minore importanza al denaro.