Blanca, dovresti ascoltarlo con le cuffie: non tornerai più indietro

Blanca è tra le fiction di maggior successo degli ultimi anni. Prima serie che andrebbe ascoltata con le cuffie: ecco perchè.

Da qualche giorno si sono concluse le riprese della seconda stagione di Blanca. L’amata fiction prodotta da Lux Vide ha conquistato il pubblico Rai sin dalle prime puntate. E’ un prodotto innovativo e coinvolgente, con un racconto avvincente che ha come protagonista una ragazza cieca dalle potenzialità alternative impressionanti. Blanca è interpretata magistralmente da Maria Chiara Giannetta che ha al suo fianco Pierpaolo Spollon ma anche Giuseppe Zeno.

Nella seconda stagione Blanca è ufficialmente consulente della polizia. I suoi metodi investigativi attuati attraverso l’uso d’altri sensi permettono alla giovane e ai suoi collaboratori d’aiutare le forze dell’ordine a risolvere casi importanti. Al centro della scena anche la vita privata della protagonista che scoprirà ulteriori dettagli del suo passato oltre che retroscena dell’incidente che le ha provocato la cecità. Maria Chiara Giannetta si è impegnata molto per dare al ruolo di Blanca veridicità, per un lungo periodo ha interagito con il fedele amico Linneo, e ha provato a percepire la quotidianità senza l’uso della vista.

Oltre ai personaggi della prima serie in Blanca 2 entreranno in gioco altri volti che costringeranno la protagonista a fare i conti con il suo passato. La serie si annuncia decisamente appassionante e le aspettative sul suo successo sono più che positive. Il numeroso pubblico è in attesa ormai da mesi di conoscere il futuro di Blanca, la verità sulla sua infanzia e sull’episodio che le ha cambiato la vita.

Blanca, la prima serie girata in olofonia

Maria Chiara Giannetta, reduce dal successo di Don Matteo e Buongiorno mamma! è molto soddisfatta del ruolo di Blanca anche se durante le riprese non sono mancate le difficoltà: “Fisicamente tutto il progetto è stato molto tosto e stancante, anche se al momento non me ne accorgevo. C’erano scene di notte, con il freddo, la pioggia finta, altre in acqua. Ma la bellezza di questa serie non ci ha fatto pensare alle difficoltà” ha dichiarato l’attrice.

Blanca tv
Blanca 2 nuova stagione-foto Ansa.- Velvercinema.it

Oltre ad una trama appassionante e interpreti eccellenti Blanca ha una caratteristica speciale: è la prima serie girata in olofonia. Tecnica che permette d’ascoltare il suono  simile a quello percepito dall’udito umano. Se la fiction viene ascoltata con le cuffie si potranno udire i rumori come vengono assimilati da Blanca e comprendere al meglio come viene costruito il suo mondo. Un‘innovazione radicale nel mondo delle fiction. La cecità per Blanca diventa un vantaggio che mette a disposizione della collettività e il messaggio che diffonde è decisamente innovativo e positivo.

Gestione cookie