Netflix mantiene la promessa: dal 16 agosto disponibile il documentario Depp vs Heard

Lo scorso anno al centro dell’attenzione c’è stato il processo tra Johnny Depp e Amber Heard: su Netflix arriva la docuserie

Nell’aprile 2022, in Virginia, si teneva uno dei processi che ha catalizzato l’attenzione mondiale. Quello tra l’icona di Hollywood, Johnny Depp e la sua ex moglie, l’attrice Amber Heard. Una diatriba legale e morale che ha tenuto banco anche e soprattutto sui social, con movimenti nati appositamente a sostegno dell’uno o dell’altra. Su Netflix, in arrivo la docuserie dedicata, i dettagli.

Una coppia che aveva fatto sognare, un amore che sembrava da favola e che, invece, si è rivelato un susseguirsi di colpi di scena inaspettati e sconcertanti che hanno condotto fino al tribunale. A distanza di un anno dal verdetto, sulla celebre piattaforma di streaming il pubblico avrà modo di seguire la ricostruzione per intero.

Processo Depp-Heard in arrivo su Netflix: quando, la data

Johnny Depp è uno degli attori più amati e talentuosi di Hollywood: una carriera straordinaria all’attivo, il fascino del “bello e dannato” che lo ha sempre contraddistinto, personaggi iconici nati dalle sue interpretazioni. La sua storia d’amore con Amber Heard, astro nascente del cinema, bellezza angelica, pareva la parabola magica di una favola senza fine. Tanto da arrivare fino all’altare. Eppure, la fine è arrivata, in tribunale.

netflix depp heard processo
Arriva su Netflix il Processo tra Johnny Depp e Amber Heard (velvetcinema.it)

La separazione, poi l’editoriale in cui la Heard denunciava abusi subiti. Nonostante il nome dell’ex marito non fosse menzionato, allusioni e particolari parevano puntare il dito verso l’attore. Che decise, dunque, di denunciarla a sua volta chiedendo danni per 50 milioni. Un ping pong di accuse, con la Heard che ne domandava a sua volta 100 milioni.

Il processo, dunque, diventa inevitabile. E, lo scorso anno, ha avuto luogo in Virginia, a porte aperte, con tanto di telecamere. Seguito in mondovisione, ha catalizzato l’attenzione dei social, con una risonanza davvero straordinaria e inimmaginabile.

Netflix, dunque, ha deciso di mantenere la promessa fatta ai suoi clienti: dal 16 Agosto sbarca sulla piattaforma la docu-serie che ripercorre le tappe del processo, in modo, pare, oggettivo e neutrale. Tre le parti di cui si compone il prodotto, che dovrebbe esaminare anche il ruolo svolto dai social e dai media.

Non solo, dunque, un mero riassunto di quanto accaduto in aula, questo promette la docuserie pronta a diventare una delle più viste della piattaforma, visto l’interesse e la curiosità che ancora aleggia attorno alle vicende e ai due protagonisti.

Impostazioni privacy