Vuoi imparare l’inglese? Ecco le 3 serie tv con cui puoi farlo da autodidatta

Guardare le proprie serie tv preferite in inglese può essere un buon modo per allenarsi e comprendere sempre meglio questa particolare lingua.

Molte persone, a un certo punto nella propria vita, sentono il bisogno di migliorare la propria conoscenza dell’inglese. Oltre a studiare la grammatica e leggere più contenuti possibili in lingua, si sa, è molto importante anche allenare le abilità d’ascolto.

L’idea di passare ore ad ascoltare le notizie della BBC o, peggio ancora, le tracce audio dei libri di testo è qualcosa che spaventa molti studenti alle prime armi. C’è, però, una via molto più semplice e divertente per allenare l’orecchio: le serie televisive.

Se si sceglie di guardare una serie televisiva in inglese, è bene tenere presente che non tutti gli show sono ugualmente adatti a imparare l’inglese. È importante scegliere quelli che hanno come lingua originale proprio l’inglese ed è altrettanto importante sapere come sfruttare al meglio questa opportunità.

Inglese britannico e americano: le indicazioni per sfruttare al meglio le serie televisive e migliorare l’inglese

Ci sono alcuni semplici accorgimenti da prendere per sfruttare le serie TV e imparare l’inglese. La prima raccomandazione riguarda i sottotitoli: per migliorare la propria abilità d’ascolto, le serie televisive vanno guardate con sottotitoli in inglese, non con sottotitoli nella propria lingua. Leggere e ascoltare l’inglese contemporaneamente è il modo migliore per far assorbire al cervello nuove parole.

è importante usare sottotitoli in lingua originale quando si guardano serie tv in lingua
È importante scegliere bene la serie TV da vedere in lingua originale perché guardare qualcosa di troppo difficile fa perdere la motivazione – velvetcinema.it

Mentre si guarda un episodio, si dovrebbe cercare di non mettere in pausa per cercare le parole sconosciute, poiché questo impedirà di godersi la trama e, a lungo andare, farò abbandonare la serie. Al contrario, bisognerebbe cercare di capire il significato delle parole dal contesto.

Infine, è importante scegliere serie televisive con episodi corti, in modo da non essere troppo sopraffatti da tutto il nuovo vocabolario.

Un’ultima raccomandazione riguarda poi la scelta della varietà di inglese parlata nella serie. La maggior parte delle persone ha necessità di migliorare l’inglese britannico o quello americano. Di seguito, alcuni consigli per entrambe le varietà linguistiche.

Serie TV in Inglese Britannico

  • The Crown. Quale modo migliore per imparare l’inglese della Regina se non dalla Regina stessa? The Crown segue la vita della Regina Elisabetta, dalla sua incoronazione ai tempi moderni, mentre affronta le pressioni della vita nella famiglia reale.
per migliorare l'ascolto in inglese si può guardare the crown
The Crown è una serie TV che riproduce fedelmente la varietà britannica dell’inglese (Foto Instagram @thecrown) – velvetcinema.it
  • Sherlock. Questa serie racconta le gesta dell’iconico personaggio letterario britannico in un formato divertente e moderno. Sebbene Benedict Cumberbatch possa parlare piuttosto velocemente, lo show è un ottimo esempio di televisione britannica.
  • Killing Eve. Uno show spy-drama intenso e coinvolgente che ha vinto numerosi premi sia ai BAFTA che ai Golden Globe, in cui recita anche Sandra Oh.

Serie TV in Inglese Americano

  • Friends. È probabile che molte persone abbiano già visto Friends nella propria lingua madre. Scegliere show già visti è una buona idea perché, conoscendo già la trama, ci si potrà focalizzare di più sull’aspetto linguistico.
  • Grace and Frankie. Questa serie segue la storia di un’amicizia improbabile tra due donne anziane dopo che i loro mariti le lasciano. È uno show divertente e leggero e ha anche episodi molto brevi.
per migliorare l'ascolto in inglese si può guardare stanger things
Stranger Things è una serie TV recitata in diversi dialetti di inglese americano, ottima per migliorare le capacità d’ascolto (Foto Instagram @strangerthingstv) – velvetcinema.it
  • Stranger Things. Probabilmente chiunque ha sentito parlare della serie di maggior successo degli ultimi anni, ma in pochi avranno pensato di guardarla nella sua lingua originale. Stranger Things è una buona scelta per chi vuole migliorare l’ascolto dell’inglese americano anche perché, in generale, i bambini parlano molto più lentamente e chiaramente degli adulti, rendendo la serie abbastanza facile da seguire.
Impostazioni privacy