Solo per amore: la vita di Elena e Pietro cambia improvvisamente

Andrà in onda oggi, mercoledì 7 gennaio, la prima puntata di Solo per amore, nuova fiction di Canale 5 (diretta da Raffaele Mertes e di Daniele Falleri e prodotta da Endemol Italia), dalla penna degli stessi sceneggiatori de Le tre rose di Eva (leggi le anticipazioni sulla terza stagione in onda nella prossima primavera) con protagonisti volti noti del piccolo schermo come Antonia Liskova, Massimo Poggio, Kaspar Capparoni, Laura Adriani, Valentina Cervi, Melissa Monti, Simon Grechi, Pietro Genuardi, Giulia Elettra Gorietti,Camilla Filippi, Lorenzo Balducci Simona Borioni, Anita Zagaria, Luca Biagini, Paolo Malco e Giuditta Saltarini.

Nei primi due episodi conosceremo Elena Ferrante (interpretata dalla Liskova) e Pietro Mancini (Poggio), una coppia dalla vita perfetta, infatti è benestante, ha due figlie ed anche un lussuoso circolo sportivo di famiglia. C’è però un doloroso ricordo che tormenta il sonno di Elena: si tratta di un incubo antico che pensava ormai lontano anni luce, ma che si presenta nuovamente quando Pietro scompare nel nulla. L’uomo è stato rapito, proprio com’è successo a lei molti anni prima. Il commissario Giordano Testa (Kapparoni) è incaricato delle indagini per il suo ritrovamento. Il poliziotto conosce la donna e la famiglia da molto tempo, infatti è stato proprio lui a salvare Elena dai sequestratori e darle così la libertà. Dopo lui se ne è anche innamorato e i due hanno avuto una breve storia d’amore.

Elena l’ha lasciato e ha scelto Pietro come compagno di vita. Giordano però non ha mai smesso di amarla. Il suo sentimento è ancora tanto forte e quando la rivede, la passione si riaccende subito. Ma chi è che ha rapito Pietro? Sembra esserci un mistero dietro la famiglia Ferrante ed Elena arriverà a mettere in pericolo anche la sua vita, pur di ritrovare il marito. Ce la farà? “Non si tratta di una storia smielata – ha dichiarato Kapparoni durante la conferenza stampa ufficiale di presentazione – bensì l’opposto, è una storia molto dura, cinica“.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy