Grey’s Anatomy 12, sorpresa nel cast: Scott Elrod è il nuovo chirurgo sexy

Shonda Rhimes si sente chiaramente in colpa, ammettiamolo. E ne ha ben donde visto che i fan di Grey’s Anatomy non le hanno ancora perdonato (e forse mai lo faranno) l’improvvisa e sconvolgente uscita di scena del dottor Stranamore interpretato dall’amatissimo Patrick Dempsey; soprattutto dopo che la creatrice dello show ha fatto capire che dietro questa scelta ci sono stati motivi personali (leggi le sue parole). Eppure senza Derek Shepherd la serie ha preso nuovo vigore e la prima parte della dodicesima stagione ha convinto anche i più scettici grazie a toni più leggeri e indovinate new entry. Per consolare le appassionate “in lutto”, sono arrivati Giacomo Gianniotti e Martin Henderson, e le sorprese non sono finite visto che alla ripresa in ospedale arriverà anche un’altra new entry: Scott Elrod.

Neppure a dirlo, si tratta di un attore molto sexy e già noto al pubblico femminile perché uno dei volti della storica soap Febbre d’amore. Non a caso la notizia è stata riportata per prima dal sito Soapnews, che segue fedelmente le ultime sugli interpreti dei serial, mentre poche ore lo ha confermato lo stesso interprete sui social. Scott, classe 1975, è un promettente volto della televisione americana ed è stato assoldato dalla Rhimes dopo aver preso parte a un’altra sua serie, Le regole del delitto pertfetto, in cui ha recitato in un paio di episodi. Ad oggi ancora non si sa se in Grey’s farà solo capolino o rimarrà come personaggio ricorrente, ma dopotutto dipenderà anche dal pubblico, visto che in teoria anche il nostro Gianniotti doveva apparire solo per poco e invece ora è un punto saldo della produzione.

Grey's Anatomy 12, sorpresa nel cast: Scott Elrod è il nuovo chirurgo sexy

Del nuovo personaggio si sa per ora che si chiamerà Will Thorpe e sarà un oncologo di un ospedale militare. In molti già lo danno come un possibile interesse amoroso di Meredith, dopotutto prima o poi arriverà il momento di vederla con qualcun altro al fianco. Una cosa è certa: Shonda Rhimes si sta impegnando al massimo per appagare le fan deluse e riconquistarle e a giudicare dai risultati sta vincendo anche questa scommessa, confermando di essere una regina Mida del piccolo schermo. Appuntamento all’11 febbraio sulla Abc, anche per sapere il destino di Arizona Robbins.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy