Blood Father: Mel Gibson in azione nel nuovo trailer [VIDEO]

Nel nuovo trailer di Blood Father possiamo vedere Mel Gibson nei panni di John Link, un tatuatore ex-galeotto che si trova a dover proteggere sua figlia da un cartello della droga.

Blood Father è un film del 2016 diretto da Jean-François Richet (Assault on Precinct 13, Nemico Pubblico n.1), con protagonista Mel Gibson. John Link, un uomo sbandato e dal passato violento, deve rimettersi in sesto e imbracciare nuovamente le armi per salvare sua figlia, e per una volta, fare il padre. La ragazza infatti è stata incastrata dal suo ex e non ha altri a cui rivolgersi. La pellicola è l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo scritto da Peter Craig (The Town), qui, in veste di co-sceneggiatore insieme a Andrea Berloff. Il film è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes 2016 nella sezione “Proiezioni di mezzanotte”. Nelle sale cinematografiche statunitensi verrà distribuito a partire dal 25 agosto 2016, ancora nulla si sà sulla data di distribuzione italiana.

mel blood father

La trama di questo action-thriller, è molto simile a quella di Taken con Liam Neeson. Vede John Link (Mel Gibson), un ex detenuto combattere per proteggere la figlia (Erin Moriarty), rapita dal cartello della droga che le stava dando la caccia. John dovrà usare le sue conoscenze e le sue abilità di una vita passata da ex criminale per sopravvivere e mantenere in vita sua figlia. Il cast è completato da Diego Luna, Michael Parks e William H. Macy.

Il film vede il ritorno sul grande schermo di Mel Gibson il recente “I Mercenari 3” dove l’attore vestiva i panni della nemesi di Sylvester Stallone. Mel, inizialmente noto per le serie di film action tra cui “Mad Max” e “Arma letale”, nel tempo si è dato a ruoli drammatici e alla regia, riuscendo a vincere l’Oscar per il migliore regista nel 1996 col film “Braveheart – Cuore impavido”. Nel 2004 ha diretto il colossal “La passione di Cristo” e nel 2006 “Apocalypto”, un film incentrato sulla storia delle civiltà precolombiane. L’attore e regista, sempre al centro di tante polemiche, tornerà presto al cinema nel ruolo di regista con “Hacksaw Ridge” (LEGGI ANCHE: HACKSAW RIDGE: ECCO LA LOCANDINA DEL NUOVO FILM DI MEL GIBSON) e, si mormora, anche di un seguito de “La Passione di Cristo” (LEGGI ANCHE: MEL GIBSON: PRONTO PER GIRARE “RESURREZIONE” IL SEQUEL DE “LA PASSIONE DI CRISTO”).

Photo credits Facebook

Impostazioni privacy