Boldi: “Mai litigato con De Sica, tutto concordato!”. Nuovo film insieme?

Boldi, nuovo film con De Sica?

Massimo Boldi ha smentito le voci di un suo presunto litigio con il suo partner storico sul set Christian De Sica, rivelando il vero motivo del (temporaneo?) divorzio artistico con il collega. Il popolare attore ha poi fatto un annuncio importante su un possibile progetto futuro insieme. Ecco le dichiarazioni di Massimo Boldi…

Ospite di Barbara D’Urso nella trasmissione Domenica Live, Massimo Boldi ha smentito le voci di un suo presunto litigio con Christian De Sica: “Il litigio? Era tutto concordato tra me e Christian. Sono quindici anni che abbiamo giocato, siamo amici da sempre e ci siamo divertiti”. Poi, rivolto alla conduttrice: “Ma secondo te posso litigare con Christian?! Ma quando mai! È stato solamente un momento, quando sono rimasto vedovo. Ho avuto un momento difficile della mia vita, volevo capire tante cose. Non ho rinnovato il contratto con De Laurentiis perché volevo tentare di fare il produttore. E così ho fatto”.

Alla conduttrice che lo incalzava sulla possibilità che alla base del divorzio artistico ci fosse il suo rapporto con Christian De Sica, Massimo Boldi ha poi risposto: “Non c’entra niente. Vuoi chiamarlo in diretta? Chiamalo!”. E ancora: “Se c’è stato un periodo in cui eravamo litigati? Ma no! Ma mai al mondo. Abbiamo sempre scherzato!”. Poi, l’annuncio su un possibile nuovo film con il collega, dopo i tanti cinepanettoni di successo che li hanno visti protagonisti insieme: “Stiamo cercando di trovare un’idea. Se torniamo a fare un film insieme? Io me lo auguro!“.

A fine gennaio, Massimo Boldi era intervenuto telefonicamente durante un’intervista in radio con protagonista Fabio Rovazzi, protagonista nel recente film intitolato Il Vegetale, facendo i suoi complimenti al giovane collega e proponendogli di lavorare insieme ad un nuovo film di Natale.

LEGGI ANCHE: ROVAZZI CON BOLDI NEL PROSSIMO ‘CINEPANETTONE’? L’ANNUNCIO IN RADIO

Photo credits: Twitter