Re Carlo, il gesto che fa capire le sue (reali) intenzioni: non ci sono più dubbi

Re Carlo
La decisione di Re Carlo/Foto Facebook (Velvetcinema)

Re Carlo esce allo scoperto con un gesto clamoroso che fa luce sulle sue reali intenzioni dopo mesi di sospetti e voci ora non ci sono più dubbi. 

Manca poco all’incoronazione ufficiale di Re Carlo III, il programma è pronto e ogni dettaglio è stato curato con grande attenzione. Si tratta di una delle occasioni più importanti negli ultimi settant’anni per la Royal Family.

Anche se Carlo è già Re da un punto di vista burocratico, l’incoronazione viene fatta per determinare un gesto che abbia risonanza per tutto il Paese. Questo vuol dire anche che ci sono delle implicazioni di grande importanza dal punto di vista politico con un occhio, in questo momento, anche critico dopo lo scandalo degli ultimi mesi.

Incoronazione Re Carlo: il gesto verso Harry

Il programma che è stato pubblicato è un documento di 84 pagine in cui vi è il programma di quei giorni di festa che vanno oltre la semplice incoronazione. Riguarderà ogni angolo di Londra e del Paese e sarà anche un modo per alleggerire le discussioni che hanno visto come oggetto sia la Famiglia Reale che il Regno Unito.

Re Carlo decisione
La scelta di Re Carlo/Foto Facebook (Velvetcinema)

A svelare il contenuto del suddetto documento è stato People che ha dichiarato anche cosa bolle in pentola. Tra le pagine, oltre le biografie di tutti come il Re e la Regina Consorte ci sono anche dettagli su famiglia, tradizioni e sui partecipanti che avranno un ruolo speciale. Dopo che Harry e Meghan Markle hanno preso le distanze e dopo la pubblicazione del libro Spare c’era grande fermento nel Regno Unito pensando proprio a questa occasione.

Alla fine Carlo ha deciso e ha inserito anche una foto di famiglia dove ci sono Harry e Meghan. Le voci parlavano addirittura di una loro assenza alle celebrazioni ma sembra che l’intento del Re è mettere la parola fine a mesi e anni di discussioni, gossip e voci. Ha scelto un’immagine del 70esimo compleanno quando la famiglia era al completo, c’erano William e Kate e anche i bambini.

Un gesto che esplicita la volontà di Carlo e lo fa dopo tensioni anche molto difficili e rivelazioni scottanti. Harry e il padre, secondo le voci, hanno avuto un colloquio segreto proprio per determinare la sua partecipazione alla cerimonia che si terrà il 6 maggio. Harry si è detto pronto a sostenere il padre, secondo le fonti vicine alla famiglia e la notizia ha rapidamente fatto il giro del mondo. Il duca di Sussex non è apparso propriamente disteso ma la sua presenza è confermata anche se non viaggerà con moglie e figli che resteranno invece in California.

Una decisione che apre a nuove vicende, è stata una richiesta della Famiglia Reale? Si tratta di un modo semplice per evitare ai bambini una questione delicata o è solo una scelta di tipo organizzativo e di praticità? Negli ultimi tempi si è anche parlato di una crisi tra i due coniugi ma nessuna conferma è arrivata anche se, come dimostrano le foto circolate, i due sono apparsi in pubblico sempre divisi, impegnati nel lavoro e hanno fatto poca vita pubblica.